Crea sito

Risotto alle cozze

Preparare un buon risotto alle cozze è più facile di quel che sembra. La regola di base è che le cozze devono essere freschissime per garantire l’ottima riuscita del piatto, poi, pochi altri ingredienti vi permetteranno di servire un risotto strepitoso in tavola. Salvatevi La ricetta; vi tornerà utile da inserire nei menu per pranzi o cene a base di pesce per ogni festività o ricorrenza speciale.

Risotto alle cozze
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 18-20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg cozze (freschissime)
  • 600 ml brodo di pesce
  • 600 ml acqua di cottura delle cozze
  • 350 g riso Carnaroli (o per risotti)
  • 1 bicchiere Vino bianco secco
  • 100 ml olio extravergine d'oliva
  • 1 peperoncino
  • 5 spicchi aglio
  • 1 mazzetto prezzemolo (tritato)

Preparazione

  1. Risotto alle cozze

    Per prima cosa lavate bene in acqua corrente le cozze già private dal bisso (filamento nero) ed eventuali incrostazioni sul guscio, mettetele in una padella su fuoco vivace con olio e aglio in camicia schiacciato, peperoncino e mezzo bicchiere di vino bianco secco. Chiudete col coperchio e lasciate aprire tutte le valve.

  2. Lasciatele intiepidire e togliete tutti i molluschi, teneteli al caldo fra due piatti, filtrate il liquido emesso dalle cozze e conservatelo in una pentolina.

    Lavate e tritate fine il prezzemolo, sbucciate e tagliate fine anche la cipolla, preparate il brodo di pesce col dado granulare o del fumetto di pesce e versatelo nella pentolina con il liquido di cottura della cozze.

  3. In una casseruola dal fondo pesante a bordi bassi, mettete 5 cucchiai di olio e stufate a fuoco dolce la cipolla con 1 cucchiaio di brodo di pesce, quando si è quasi consumato e comincia a rosolare aggiungete il peperoncino sminuzzato, poi versate il riso e lasciate tostare per qualche minuto a fiamma vivace mescolando,sfumate con il vino e lasciate evaporare, aggiungete metà prezzemolo tritato e iniziare a cuocere il risotto sempre mescolando ed aggiungendo un mestolo di brodo bollente quando il riso tende ad asciugare e così fino a cottura.

    Aggiungete le cozze tenute da parte e mescolate con delicatezza, unite il prezzemolo rimasto, aggiustate di sale, spolverate a piacere con peperoncino in polvere e morbido e profumato il risotto alle cozze è pronto da portare in tavola.

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

10 Risposte a “Risotto alle cozze”

  1. ciaoo a tutti da playa arinaga.come sempre ricetta semplice ma di gran esito.provato anche ricetta tiramisu perfetto e piaciuto a tutti miei Amici CANARIO.muscoli(o cozze)come preferite in salsa tutti vogliono la ricetta.e tante altre ricette super.Grazie alla prossima.

  2. Ciao ho provato a fare il tuo risotto pero non sono tanto contento del risultato, ho usato 3 litri di brodo invece che due e ancora il riso non mi ha soddisfatto tanto sara che ho sbagliato il calore della fiamma o il tipo di padella.
    Posso chiederti di che materiale e la casseruola che hai usato per cuocere il riso grazie

    1. Mia piccola Vane, grazie e fra non molto sarò a Roma dalla mia amica Lucrezia…non vedo l’ora di posare i miei piedini (????) sul suolo capitolino (va maiuscolo boh!!!) le cozze..io le adoro come te…anche nel caffè beh…..non esageriamo mò…baci bacetti bacini

  3. Io sono Lucrezia, una degli ospiti che ha tanto apprezzato il tuo gustosissimo risotto. Aspettavo con ansia la ricetta. Un grosso bacio. A presto.

    1. Ma ciaooooo, che gioia ritrovarti qui, cara Lucrezia…sono tanto contenta che ti/vi sia piaciuto, un bacione grosso con lo schiocco a presto da te a Roma, non vedo l’ora di spassarmela ancora un pò con te e voi tutti…..grazieeeeeee

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.