Crea sito

Polpette con tacchino e mortadella

Le polpette con tacchino e mortadella fanno parte di quelle pietanze gustose e facilissime da preparare per ogni occasione. A casa mia sono sempre un punto di riferimento per “quando e cosa preparo per la cena” variando di volta in volta solo il contorno in base alla stagione. Le erbe aromatiche, amalgamate all’impasto, danno una marcia in più alla carne di tacchino molto magra e delicata e la mortadella invece che ritengo il salume che per eccellenza si amalgama a tutte le carni e verdure donando un sapore particolare.

polpette con tacchino e mortadella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpetto di tacchino macinato due volte
  • 100 gmortadella in una fetta
  • 5 fettepane da tramezzino
  • 100 gpangrattato
  • 100 gpecorino grattugiato
  • 1uovo medio
  • q.b.prezzemolo e basilico
  • q.b.sale e pepe
  • 1/2 cucchiainonoce moscata
  • 1 q.b.olio di arachidi per friggere
  • q.b.pangrattato per la panatura
  • 1 spicchioaglio

Preparazione

  1. In un tritatutto mettete il pane da tramezzino spezzettato con le erbe aromatiche e l’aglio sbucciato e a pezzetti poi frullate quanto serve per ottenere un composto bricioloso ma molto profumato, versatelo in una ciotola capiente.

    Aggiungete anche la carne di tacchino, la mortadella sminuzzata nel tritatutto con metà pecorino e metà dose di pangrattato, l’uovo, noce moscata sale e pepe.

    Impastate tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto di giusta consistenza (se fosse troppo morbido aggiungete del pangrattato e parmigiano in uguale quantità).

  2. polpette con tacchino e mortadella

    Inumiditevi le mani poi prelevate impasto quanto basta e create le polpette roteandolo fra i palmi delle mani.

    Passate le polpette con tacchino e mortadella nel pangrattato e infine friggetele in olio ben caldo.

    Se invece preferite la cottura in forno foderate una teglia con carta forno inumidita e strizzata poi oleata.

    Ponete tutte le polpette e cucinatele a 180° in forno statico per 25 minuti circa avendo cura di girarle con due palette a metà cottura per favorire una doratura uniforme.

  3. polpette con tacchino e mortadella

    Servite in tavola le deliziose polpette con tacchino e mortadella accompagnate dal contorno preferito buon appetito!

Non perderti anche queste ricette

Polpette di pesce e patate

Polpette vegetariane al forno

Polpette di spinaci con prosciutto e formaggio

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: CROCCHETTE POLPETTE E POLPETTONI

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.