Crea sito

Pasticcio di pollo e funghi in pasta sfoglia

E’ un’ottima preparazione che ci permette di utilizzare avanzi di pollo arrosto oppure lessato insaporito da funghi e formaggi. La pasta sfoglia è ideale per contenere tutti gli ingredienti scelti, creando un guscio fragrante, ma si puo’ sostituire con la pasta brisèè più leggera o altra pasta matta a piacere. Il pollo già cotto l’ho disossato, tritato fine e mescolato al formaggio spalmabile creando un composto cremoso, dopodichè ho aggiunto funghi e formaggi. Una ricetta economica e di riciclo che ci consente anche di aggiungervi altri avanzini dal frigo, come salumi o formaggi. Un piatto unico sostanzioso che se accompagnato da verdure cotte o crude diventa un’invitante pietanza. Vediamo insieme il procedimento per il pasticcio di pollo e funghi in pasta sfoglia.

Pasticcio di pollo e funghi in pasta sfoglia Blog Profumi Sapori & Fantasia

Pasticcio di pollo e funghi in pasta sfoglia

Ingredienti per 6 persone

  • 1 rotolo di pasta sfoglia meglio se rettangolare
  • 350 g di carne di pollo già cotta arrosto o lessata, priva di ossa e pelle
  • 200 g di funghi champignon in salamoia oppure freschi tagliati fini
  • 160 g di formaggio spalmabile (io Philadelphia)
  • 100 g di parmigiano grattugiato al momento
  • 100 g di formaggio provolone o scamorza a piacere
  • 1 tuorlo d’uovo con poco latte

Procedimento

Per prima cosa eliminate dalla carne del pollo ossa e pelle, trasferitela in un mixer e frullatela grossolanamente, aggiungete anche il formaggio spalmabile e con qualche colpo di lame amalgamate gli ingredienti a crema.

Preparate anche i funghi pronti all’uso, se fossero in lattina in salamoia scolateli dal liquido di conservazione e sciacquateli poi tamponateli con carta da cucina.

Grattugiate il parmigiano e tagliate a fette il formaggio filante.

Stendete sul piano di lavoro la pasta sfoglia senza eliminare la sua carta, spalmate la carne di pollo e formaggio lasciando tutto attorno un bordo vuoto, spolverate con il parmigiano e aggiungete i funghi poi distribuite metà delle fettine di formaggio filante.

Pasticcio di pollo e funghi in pasta sfoglia Blog Profumi Sapori & FantasiaPasticcio di pollo e funghi in pasta sfoglia Blog Profumi Sapori & FantasiaAccendete il forno in modalità statica a 200°.

Arrotolate dal lato più lungo formando un cilindro ben compatto, con un coltello affilato tagliate il rotolo a fette e deponetele, l’una accanto all’altra, in una teglia foderata con carta da forno e per finire spennellate sulla pasta sfoglia il tuorlo d’uovo diluito con poco latte.

Pasticcio di pollo e funghi in pasta sfoglia Blog Profumi Sapori & FantasiaInfornate già a temperatura per 30′ circa, la pasta sfoglia dovrà risultare gonfia e dorata, sfornate il pasticcio e lasciatelo intiepidire su una gratella dopodichè servitelo in tavola con contorno a piacere.

Altre ricette correlate: TORTE CIAMBELLE E SFORMATI SALATI

 

8 Risposte a “Pasticcio di pollo e funghi in pasta sfoglia”

  1. Wow che ideuzza!!!! Domani voglio provare a farla. Silvana sei un vulcano, sai che oggi ho preparato la torta salata allo yogurt? Sono entrata sul blog per leggere le bontà quotidiane 😉 e la foto della torta ha attratto la mia attenzione… Delizia pura..morbida e gustosa, con te si va sempre sul sicuro, almeno per quanto mi riguarda le tue ricette mi vengon sempre bene (credo) ahahaha. Baci carissima

  2. Buona idea da servire anche per riciclo oltre che per variare le preparazioni. Grazie per il suggerimento è buona serata anche se, almeno qui, il tempo non è per niente dei migliori: c’è un ventaccio…

    1. Ottima idea Teo è andato a ruba in tavola. Qua in Romagna il vento c’è stato i giorni scorsi oggi pioggia. A presto carissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.