Braciole di maiale alla valdostana

Quando ho letto la ricetta ho avuto subito l’imput “devo assolutamente preparare queste braciole di maiale alla valdostana” ed il mio pensiero terminava con…mamma mia chissà che buone! Acquistate le braciole, il mio macellaio di fiducia è stato così gentile da incidere la carne e formare una tasca interna da farcire; eh si sa per mestiere hanno i coltelli giusti per ogni evenienza. Poi ovviamente mi sono procurata anche gli altri ingredienti per la farcia quali scamorza e prosciutto cotto e poi via..grembiule e utensili a preparare questo secondo piatto formidabile. La preparazione è facile, il risultato finale è ottimo in effetti la sorpresa del ripieno che si rivela ad ogni boccone è impagabile. Perciò che aspettiamo a preparare insieme le braciole di maiale alla valdostana? Saranno una piacevole sorpresa per i vostri commensali.

Braciole di maiale alla valdostana Blog Profumi Sapori & Fantasia

Braciole di maiale alla valdostana

Ingredienti per 4 persone

  • 4 braciole di maiale con l’osso di media misura
  • 4 fette di prosciutto cotto non troppo magro
  • 4 fette di scamorza tagliata sottile
  • 4 cucchiai di senape
  • 100 g di nocciole
  • 100 g di pangrattato
  • olio extravergine d’oliva q/b
  • 3 spicchi d’aglio in camicia
  • foglie di salvia a piacere
  • sale e pepe

Procedimento

Sciacquate le braciole e tamponatele con carta da cucina; se la tasca non è stata effettuata dal macellaio procedete in questo modo: con un coltello affilato praticate un taglio abbastanza profondo a metà della braciola toccando l’osso ma possibilmente senza aprirla ai lati, formando una sorta di tasca.

Inserite all’interno il prosciutto cotto ed il formaggio poi richiudete l’apertura con qualche stecchino.

Braciole di maiale alla valdostana Blog Profumi Sapori & FantasiaFrullate le nocciole e mescolatele al pangrattato e sistemate il composto in un piatto.

Scaldate 3 cucchiai d’olio in una larga padella con l’aglio e la salvia appena avranno preso colore eliminateli con una pinza e rosolate a fiamma vivace le braciole, girandole ogni tanto con due palette, salatele e pepatele.

Braciole di maiale alla valdostana Blog Profumi Sapori & FantasiaBraciole di maiale alla valdostana Blog Profumi Sapori & FantasiaAccendete il forno a 190° in modalità statico.

Foderate con carta da forno bagnata e strizzata unta con 2 cucchiai d’olio una teglia capiente da forno, trasferiteci  le braciole e spennellate la senape su ogni lato poi passate anche sulla panatura premendo bene affinchè aderisca su entrambi i lati infine passate un filo d’olio.

Braciole di maiale alla valdostana Blog Profumi Sapori & FantasiaBraciole di maiale alla valdostana Blog Profumi Sapori & FantasiaInfornate le braciole per circa 40′, girandole a metà cottura.

Servite le braciole di maiale alla valdostana calde con contorno a piacere-

 

2 Risposte a “Braciole di maiale alla valdostana”

  1. Interessanti queste braciole anche da elaborare – io non eseguo mai le preparazioni così come sì presentano ma le elaboro secondo il mio pensiero è il mio gusto – … Faccio male? Il fatto è che sono praticamente incapace di fare altrimenti. Grazie Silvana e buona serata!

    1. Fai benissimo io anche quando eseguo una ricetta stanne certo che cambio direzione ogni tanto….sarà il nostro estro culinario?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.