Crea sito

Pasta frolla con panna e cacao

La pasta frolla con panna e cacao che vi propongo potrete utilizzarla per creare tutti i dolci da credenza che vi piacciono di più, dalle crostate ai biscotti in ogni forma e spessore. La consistenza perfetta dovuta al dosaggio azzeccato degli ingredienti vi consente di lavorare la pasta frolla con panna e cacao senza dover aggiungere gli “spizzichi” di farina sia sulla pasta che sulla carta forno per agevolare il mattarello. La presenza della panna inoltre regala un sapore delicatissimo che mescolato al cacao diventa irresistibile. Potrete sbizzarrirvi a farcire le vostre crostate golose con creme a base di uova, di ricotta o formaggi spalmabili ma anche marmellate di agrumi o confetture di ciliegie e fragole.

pasta frolla con panna e cacao
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzionia piacere
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gfarina 00
  • 50 gcacao amaro
  • 100 mlpanna fresca liquida
  • 100 gburro a pezzi morbido
  • 2uova medie
  • 2 cucchiainilievito per dolci
  • 150 gzucchero semolato fine

Preparazione

  1. setacciare farina cacao e lievito

    In una ciotola capiente setacciate con un colino a maglie fitte per due volte la farina con il cacao e il lievito.

  2. pasta frolla con panna e cacao

    Ottenuto una miscela ben amalgamata a questo punto al centro create un incavo e aggiungete lo zucchero, la panna, il burro e le uova.

  3. impasto con fruste a spirale

    Aiutandovi con le fruste a spirale iniziate ad amalgamare tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto piuttosto grezzo.

  4. pasta frolla alla panna e cacao

    Trasferite l’impasto ottenuto sulla spianatoia leggermente infarinata e proseguite ad impastare molto velocemente fino a ottenere il classico panetto. Avvolgetelo nella pellicola per alimenti e ponete in frigo a riposare la pasta frolla con panna e cacao per almeno 1 ora (se la preparate il giorno prima dell’utilizzo è anche meglio). Dopo il riposo potrete stendere la pasta frolla e dare inizio alle vostre golose preparazioni.

    A piacere potete anche congelare il panetto di pasta frolla con panna e cacao, si mantiene perfettamente nel congelatore per alcuni mesi.

Non perderti queste ricette

(clicca sulle foto per le ricette)

Pasta frolla al cocco

Pasta frolla al cioccolato fondente

Pasta frolla ai pistacchi e panna

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: IMPASTI DI BASE PER DOLCI

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.