Crea sito

Ingannapreti al ragù di salsiccia

Oggi voglio proporvi un primo gustoso e saporito: ingannapreti al ragù di salsiccia. Gli ingannapreti sono in sostanza un formato di pasta fresca che ricorda i cappelletti ma sono senza alcun ripieno, ideali da condire con i sughi o ragù più gustosi che siano a base di carne, pesce o alle verdure. Il ragù di salsiccia che ho scelto come condimento al piatto di oggi è la versione più gettonata a casa mia, i pezzetti di salsiccia si amalgamano alla pasta che è una goduria per gli occhi e il palato.

ingannapreti al ragù di salsiccia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il ragù di salsiccia

  • 4salsicce grosse fresche
  • 200 gverdurine misto soffritto (sedano carota e cipolla)
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 500 gsalsa densa di pomodoro
  • q.b.basilico
  • q.b.sale e pepe
  • 1/2 bicchierevino bianco secco
  • 100 mlbrodo vegetale o di carne

Altri ingredienti

  • 500 gingannapreti all’uovo
  • 40 gparmigiano grattugiato
  • q.b.sale grosso

Preparazione

  1. ingannapreti al ragù di salsiccia

    Preparate anche con anticipo gli ingannapreti o cappelletti senza ripieno all’uovo come da ricetta allegata e teneteli coperti da un telo da cucina a parte.

  2. ragù di salsiccia

    In una casseruola antiaderente versate l’olio e quando sarà caldo al punto giusto fate soffriggere le verdurine. Dopo qualche minuto aggiungete le salsicce spellate e ridotte a tocchetti poi sgranata con una forchetta. Mescolate con cura e la e lasciate rosolare a fiamma vivace. Sfumate con il vino, lasciandolo evaporare e infine unite il pomodoro poi sale e pepe.

    Chiudete con un coperchio la casseruola e lasciare cuocere per 1 ora abbondante. Al termine del tempo se ritenete che il ragù sia ancora troppo morbido lasciate cuocere ancora, senza coperchio, per una decina di minuti alzando leggermente la fiamma.

  3. ingannapreti al ragù di salsiccia

    Portate al bollore abbondante acqua in una pentola, salate e tuffatevi gli ingannapreti lasciandoli cuocere per qualche minuto.

    Trasferite in una larga padella parte del sugo di salsiccia poi aggiungetevi gli ingannapreti ben sgocciolati e spadellate mescolando unendo anche il parmigiano a piacere.

    Servite gli ingannapreti al ragù di salsiccia ben caldi magari con l’aggiunta di qualche scaglietta di parmigiano…e buon appetito!

Non perderti queste ricette

Alcune delle mie ricette di pasta fresca fatta in casa

Caramelle di pasta fresca

Cappelletti con pasta fresca integrale

Ravioli verdi con ricotta e mascarpone

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.