Pasta con crema di zucca e bietole

La pasta con crema di zucca e bietole è un primo piatto vegetariano molto gustoso e leggero. Semplicissimo da preparare e veloce, infatti basta il tempo della cottura della pasta per realizzare il condimento. Il formato della pasta è a scelta anche se consiglio pasta corta perchè resta la più adatta per amalgamarsi perfettamente con la crema di zucca e bietole. E’ preferibilmente un piatto autunnale anche se lo si può preparare in ogni momento dell’anno utilizzando polpa di zucca congelata a cubetti ( a breve pubblicherò l’articolo del procedimento), mentre le bietole si trovano in vendita, fresche, in ogni periodo dell’anno. La pasta con crema di zucca e bietole oltre ad essere una preparazione squisita vi sorprenderà per il sapore delicato e saporito allo stesso tempo.

Pasta con crema di zucca e bietole

Pasta con crema di zucca e bietole

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di pasta corta (io ho scelto le casarecce)
  • 400 g di polpa di zucca a cubetti cruda (la quantità è indicativa potrete aggiungerne o togliere peso in base al vostro gusto)
  • 70 g di foglie di bietole senza la costa e quantità come sopra
  • 25 g di Brie light a cubetti (o altro formaggio light a piacere)
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 cipolla bianca o dorata media
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Preparazione

Tagliate la zucca eliminando sia la scorza che i filamenti con semi interni, poi tagliate la polpa a cubetti.

Ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua per la cottura della pasta.

Affettate finemente la cipolla e lasciatela soffriggere nell’olio caldo per qualche minuto poi aggiungete la zucca mescolandola e due cucchiaiate di acqua calda con sale e pepe. Abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere fino a che la zucca risulterà tenera.

Sbollentate nell’acqua salata che utilizzerete per cuocere la pasta le bietole già lavate; dopo qualche minuto raccoglietele con una paletta forata e ponetele a sgocciolare in un colino.

Pasta con crema di zucca e bietole

Tuffate la pasta nell’acqua bollente dove avete cotto le bietole e fatela cuocere per il tempo desiderato.

Frullate la zucca cotta con un frullatore ad immersione (minipimer) poi versate la purea in una padella capiente, aggiungete le bietole sminuzzate e il formaggio lasciandolo fondere nella crema di zucca.

Scolate la pasta cotta e versatela nella padella con il condimento, spadellate per amalgamare tutti gli ingredienti aggiungendo anche il parmigiano poi servite subito in tavola…buon appetito!

Altre ricette correlate: RICETTE CON LA ZUCCA

Pasta con crema di zucca e bietole
Pasta con crema di zucca e bietole

Precedente Pasta frolla senza burro Successivo Crostata al cacao con crema pasticcera

Lascia un commento