Kebab vegetariano-Ricetta etnica

Il kebab vegetariano non ha niente da invidiare al kebab di carne. Io lo preparo sostituendo la carne con le lenticchie decorticate cotte con tante spezie tipiche di questo piatto. Le verdure che lo accompagnano sono la lattuga fresca e croccante, la cipolla e i pomodori sodi, poi per legare bene assieme uso una salsa piccante con lo yogurt e immancabilmente arrotolo il tutto con il pane per kebab…ma quello stavolta lo compro!

Kebab vegetariano

Kebab vegetariano

Ingredienti per 4 kebab piccoli:

  • 4 sfoglie di pane kebab;
  • 220 gr di lenticchie decorticate secche;
  • 1 cespo piccolo di lattuga croccante (tipo iceberg);
  • 2 cipolle rosse;
  • 2 pomodori rossi e sodi;
  • 1 cucchiaio di semi di cumino;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1/2 cucchiaino di curcuma;
  • 1 cucchiaino di curry powder (quello bruno, vietato quello giallo);
  • 1 cucchiaino di rosmarino secco;
  • olio d’oliva;
  • pepe;
  • sale.
  • 1 vasetto di yogurt intero;
  • 1 spicchio di aglio;
  • succo di mezzo limone;
  • 1 cucchiano di cumino macinato;
  • 1 cucchiaino di paprica forte;
  • 1 peperoncino rosso fresco piccante;
  • sale.

In una terrina versate lo yogurt, aggiungetevi il succo di limone, le spezie e il sale poi mescolate e tenete da parte.

Lavate bene le lenticchie sotto l’acqua corrente dopo averle poste in uno scolapasta a maglia stretta. Fatele sgocciolare.

Intanto scaldate tre cucchiai  di olio d’oliva in una casseruola. Aggiungete una cipolla tritata e lo spicchio di aglio pelato e schiacciato. Dopo due minuti aggiungete anche le spezie: il cumino pestato, il curry powder e il rosmarino e lasciate soffriggere per un altro minuto a fuoco moderato. A questo punto eliminate lo spicchio di aglio, aggiungete le lenticchie lavate, coprendole di acqua, la curcuma in polvere e aggiustate di sale. Fate cuocere a fuoco medio-basso fino a quando non si saranno ridotte a purea e l’acqua sarà del tutto assorbita.

Scaldate un larga padella antiaderente ungetela con un filo di olio, versateci le lenticchie e fatele bruscare per dieci minuti mescolando di tanto in tanto. In questo modo diminuirà ancora la loro umidità.

Intanto che la lenticchia ultima la preparazione, lavate la lattuga e centrifugatela bene. Tritatela a coltello. Lavate i pomodori, tagliateli a metà, eliminate i semi interni quindi tagliateli a dadini, riponeteli in una terrina, salateli e conditeli con un filo d’olio. Sbucciate la cipolla a tagliatela a fette sottili, mettetela poi a bagno in acqua fredda.

Scaldate una padella antiaderente pulita e abbastanza larga da contenere una sfoglia di pane kebab. Quindi spegnete il fuoco, strofinate velocemente la sfoglia sul fondo caldo della padella e riponete il pane kebab su di un ampio foglio di alluminio. Condite il pane kebab distribuendo in una striscia la lenticchia su di una metà del pane, poi conditela con due cucchiaini di salsa allo yogurt, sormontate con la lattuga tagliata molto finemente, i cubetti di pomodoro e le fette di cipolla ben sgocciolate. Arrotolate su se stesso il pane kebab, attotolate poi ben stretto il fogliio di allumio sul kebab. Chiudete bene le estremità e servite. Preparate in questo modo i restanti kebab vegetariani e Buon Appetito!!!

…..MMMMMmmm YUMMY!!!

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, seguimi sulle  pagine Google+ e Facebook

Kebab vegetariano

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Say Yummy

Mi chiamo Emanuela e sonoun ingegnere, ma con la passione per la cucina. La preparazione dei pasti per me è sempre stata la parte creativa e rilassante della giornata. Mi piace mangiare sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto e con un occhio di riguardo anche al portafoglio. Vi propongo, nel mio blog, varie ricette della tradizione italiana e altre che ho scovato in giro per il mondo, mi permetto anche di consigliarvi alcune mosse frutto della mia esperienza sperando che vi possano essere utili nella riuscita delle vostre preparazioni. Seguitemi e scrivetemi se anche voi avete consigli o suggerimenti da darmi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.