Risotto ai Funghi Secchi e Prosciutto

Oggi vi propongo una ricetta buona, specie per chi come me adora il risotto, che con poca spesa vi può salvare in un momento del tipo “Oddio, non ho fatto la spesa e ora che preparo?”. In realtà, oltre che una ricetta, questa vuole essere un suggerimento.

Quando faccio la spesa al supermercato butto sempre un occhio nei cestini delle offerte degli insaccati al banco Gastronomia, mi riferisco cioè alle offerte dei gambucci di insaccati che si trovano sottovuoto; comprando questi insaccati si ha un notevole risparmio rispetto a quelli del bancone a prezzo pieno: si risparmia fino a un terzo! e di questi tempi non è assolutamente poco. Inoltre, essendo sottovuoto si conservano in frigo per tanto tempo e possono tornarvi utili quando siete a corto di idee o di ingredienti. Vi consiglio di farle caso anche voi a queste offerte, specie quelle col prosciutto cotto che ben si presta a essere usato in molte ricette. In questa ricetta  ci sono anche i funghi secchi, io compro spesso i funghi secchi misti primo perchè il profumo dei porcini, se non specificatamente voluto, hanno un profumo un invasivo per alcuni piatti, secondo sono più economici e quindi se ne possono comprare in confezioni più grandi e tenerli in dispensa per le ‘emergenze’ dell’ultimo minuto.

[banner type=”images”]

min_055_m

Ecco il risotto delle ‘ situazioni di emergenza’ che prepareremo!

Ingredienti per 2 persone:

  • 6 pugni di riso carnaroli;
  • 60 gr di funghi misti secchi;
  • 100 gr di prosciutto cotto in un unico pezzo;
  • mezza cipolla;
  • un cucchiaio di burro;
  • un cucchiaio di olio d’oliva;
  • brodo vegetale;
  • due cucchiai di parmigiano grattuggiato;
  • un cucchiaio di prezzemolo tritato;
  • un pizzico di pepe;
  • sale

Mettete in ammollo i funghi secchi in un bicchiere colmo di acqua calda. Lasciateli ammorbidire per qualche minuto. Una volta tutti morbidi, strizzateli e sminuzzateli, metteteli da parte. Filtrate l’acqua di ammollo dei funghi e mettetela da parte, servirà per sfumare il riso.

Mettete a scaldare in una padella antiaderente con i bordi alti il burro e l’olio di oliva e il pizzico di pepe. Intanto tritate la cipolla; fate ammorbidire la cipolla nel burro caldo, appena diventa lucida buttate il riso e fatelo tostare a fuoco moderato rimescolando di tanto in tanto. Aggiungete i funghi strizzati e i cubetti di prosciutto cotto.

[banner size=”468X60″]

Sfumate con l’acqua dei funghi aggiungendola al riso poco per volta. Continuate a sfumare il riso con il brodo vegetale mescolando ripetutatmente e ultimate così la cottura.

Mantecate il risotto con il parmiggiano e alla fine aggiungete il prezzemolo tritato, mescolate.

Servite subito caldo.

…MMmmmmm Yummy!!

min_057_m

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Say Yummy

Mi chiamo Emanuela e sonoun ingegnere, ma con la passione per la cucina. La preparazione dei pasti per me è sempre stata la parte creativa e rilassante della giornata. Mi piace mangiare sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto e con un occhio di riguardo anche al portafoglio. Vi propongo, nel mio blog, varie ricette della tradizione italiana e altre che ho scovato in giro per il mondo, mi permetto anche di consigliarvi alcune mosse frutto della mia esperienza sperando che vi possano essere utili nella riuscita delle vostre preparazioni. Seguitemi e scrivetemi se anche voi avete consigli o suggerimenti da darmi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.