Arrosto freddo con giardiniera

L’arrosto freddo con giardiniera è un classico abbinamento di sapori che gioca sul contrasto, in particolare il grasso della carne con l’acidità della giardiniera. Il piatto si completa con un condimento fatto con la salsa di senape al profumo di rosmarino. E’ un secondo piatto sostanzioso, ma non di estrema difficoltà.

Arrosto freddo con giardiniera

Arrosto freddo con giardiniera

Ingredienti per 4 persone:

  • 800-900 gr di lonza di maiale;
  • 500 gr di giardiniera;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco;
  • 2 rametti di rosmarino;
  • 1/2 cucchiaio di salsa Worchester;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • 2 cucchiai di salsa di senape;
  • il succo di un limone;
  • pepe macinato;
  • olio d’oliva;
  • sale.

Private la carne di nervetti, pellicole e parti grasse siperficiali con un coltello affilato. Bagnate la carne da tutti i lati di olio e strofinatela con una presa di sale e una macinata di pepe.

Scaldate 4 cucchiai di olio in una padella, aggiungeteci l’aglio in camicie e gli aghetti di un rametto di rosmarino. Aggiungeteci infine la carne e fatela dorare da tutti i lati a fiamma viva. Quindi bagnatela con il vino e abbassate la fiamma al minimo. Cuocete la carne rivoltandola di tanto in tanto per 40-50 minuti.

Togliete la carne dal fuoco, e trasferitela in una teglia da forno rivestita con carta da forno inumidita. Spennellate la superficie della carne con la salsa Worchester in cui avreta sciolto lo zucchero. Introducete la teglia in forno e fate cuocere per 10 minuti a 250°. TOgliete infine la carne dal forno, Avvolgetela in carta di alluminio e fatela raffreddare completamente.

Scaldate il fondo di cottura eliminate lo spicchio di aglio e il rosmarino, aggiungete il liquido che si è formato nel foglio di alluminio con il raffreddarsi della carne. Togliete dal fuoco, aggiungete il succo di limone, gli aghetti tritati del rosmarino rimasto e la salsa di senape. Agitate il tutto con una forchetta.

Sgocciolate la giardiniera e tagliatela a pezzi più piccoli. Tagliate a fette sottili la carne, distribuitele su di un piatto da portata e cospargetele con alcuni cucchiai di senape, infine distribuite la giardiniera tutt’intorno e Buon Appetito!!

Potete preparare l’arrosto con largo anticipo e condirlo all’ultimo momento prima di servire.

…………..mmmmmm YUMMY!!

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, seguimi sulle  pagine Google+ e Facebook

Altre ricette di arrosti che vi possono interessare sono:

Arista al forno con senape

Arista alla birra

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Say Yummy

Mi chiamo Emanuela e sonoun ingegnere, ma con la passione per la cucina. La preparazione dei pasti per me è sempre stata la parte creativa e rilassante della giornata. Mi piace mangiare sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto e con un occhio di riguardo anche al portafoglio. Vi propongo, nel mio blog, varie ricette della tradizione italiana e altre che ho scovato in giro per il mondo, mi permetto anche di consigliarvi alcune mosse frutto della mia esperienza sperando che vi possano essere utili nella riuscita delle vostre preparazioni. Seguitemi e scrivetemi se anche voi avete consigli o suggerimenti da darmi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.