Crea sito

Zeppole di S. Giuseppe fritte e al forno

Zeppole di S. Giuseppe fritte e al forno. Stiamo arrivando alla festa del papà, che anticipa la Santa Pasqua. In questo periodo tutte le vetrine delle pasticcerie brulicano di prelibatezze che ci accompagneranno per tutta la primavera.
Si anche in pasticceria c’è tutto un rifiorire di bontà: i Cannoli, i sospiri di Monaca, i lulù, e come non nominare la piccola pasticceria o le tartellette ricoperte di frutta di stagione.
Ma torniamo alle nostre Zeppole, c’è chi le preferisce fritte, come del resto sarebbero le originali, ma ultimamente si sta facendo strada la zeppola al forno.
Oggi io ve la proporrò in entrambi le cotture.
Dedicate a tutti i papà.


Se vuoi vedere tutte le mie ricette di dolci clicca qui

Zeppole di  S. Giuseppe fritte e al forno
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12 zeppole
  • CucinaRegionale Italiana
502,33 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 502,33 (Kcal)
  • Carboidrati 40,14 (g) di cui Zuccheri 18,96 (g)
  • Proteine 9,89 (g)
  • Grassi 34,79 (g) di cui saturi 10,18 (g)di cui insaturi 20,81 (g)
  • Fibre 0,69 (g)
  • Sodio 117,75 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 158 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Per la pasta choux
  • 6uova
  • 2tuorli
  • 110 gburro
  • 500 mlacqua
  • 300 gfarina 00
  • 2 gsale fino

Per la crema pasticcera

  • 4tuorli
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 1 baccavaniglia
  • 130 gzucchero
  • 400 mllatte intero
  • 100 mlpanna da montare, 35% di lipidi (o in alternativa altri 100 gr di latte)

Se vuoi friggerle

  • 2 lolio di semi di girasole

Per decorare

  • 12amarene sciroppate
  • 30 gzucchero a velo

Strumenti

Per tutte le preparazioni.
  • 2 Pentole
  • 1 Sac a poche con beccuccio a stella grande
  • Carta forno

Se le friggi

  • Padella
  • Schiumarola
  • Carta assorbente

se e cuoci in forno

  • 2 Teglie (grandi)
  • Forno

Preparazione: Zeppole di S. Giuseppe fritte e al forno

La crema pasticcera
  1. Torta Mimosa al limone per Bimby

    Prepariamo per prima la crema che deve essere ben fredda al momento della farcitura

    In una pentola scaldate il latte e la panna, cosi viene più buona, ma se la volete fare più leggera, potrete utilizzare solo latte.

  2. Spegnete il fuoco quando inizia a bollire. Togliete il baccello di vaniglia e..

    In una ciotolina sbattete i tuorli e versate lo zucchero semolato, quindi mescolate per amalgamare gli ingredienti, poi unite l’amido di mais e mescolate bene.

  3. Torta Mimosa al limone per Bimby

    Nella ciotolina con le uova, unite un pochino di latte e mescolate.

    Appena il composto vi apparirà liscio ed omogeneo, unite il resto del latte sempre mescolando con una frusta.

  4. Zeppole di  S. Giuseppe fritte e al forno

    Rimettete sul fuoco e fate addensare sempre mescolando con la frusta.

  5. Zeppole di  S. Giuseppe fritte e al forno

    Poi spegnete il fuoco, trasferite la crema in una ciotola, e copritela con la pellicola trasparente e mettetela a raffreddare, prima fuori dal frigo, e, appena si sarà intiepidita dentro al frigo,

Prepariamo le zeppole

  1. Zeppole di  S. Giuseppe fritte e al forno

    Intanto che la crema si sta raffreddando procediamo la pasta choux.

    Versate l’acqua in una pentola abbastanza capiente, aggiungete il burro a pezzetti e un pizzico di sale.

  2. Accendete il fuoco dolce e mescolate con un cucchiaio di legno finchè il burro non si sia sciolto completamente.

  3. Zeppole di  S. Giuseppe fritte e al forno

    Appena il composta avrà ripreso il bollore, versate la farina a pioggia, ma molto lentamente, continuando a mescolare sempre più vigorosamente,

  4. Zeppole di  S. Giuseppe fritte e al forno

    finchè Il composto si staccherà dalle pareti della pentola.

    A questo punto spegnete il fuoco.

  5. Zeppole di S. Giuseppe fritte e al forno

    A parte, mettete le 3 uova intere con il tuorlo. Versatele nella pentola con l’impasto poco alla volta, mescolando sempre con un cucchiaio di legno.

  6. Fino a che il composto non risulterà piuttosto liscio e cremoso .

    Mettete il composto ottenuto in una sacca a poche con il beccuccio a stella della larghezza di circa 15/20 mm.

  7. Ora dovete decidere se fare le zeppole al forno o fritte.

Per le zeppole fritte

  1. Iniziate a portare ad alta temperatura l’olio in un tegame o una padella con i bordi alti.

    Nel frattempo che l’olio arriva a temperatura, preparate un foglio di carta forno su cui creerete le zeppole ben distanziate tra loro e formate 12 zeppole.

  2. Con la sac-à-poche disegnate un cerchio di impasto a doppio giro, un cerchio sopra l’altro.

    La ciambella che andrete a creare dovrà essere di circa 6-7 cm di diametro 20.

  3. Dopo aver creato le zeppole, ritagliate dei quadrati di carta forno attorno a loro,

    Quindi prendete 1 al massimo 2 zeppole e tuffatele nell’olio bollente.

  4. Zeppole di  S. Giuseppe fritte e al forno

    Dopo qualche istante la carta si staccherà da sola, voi la dovete tirare fuori dall’olio e capovolgere delicatamente le zeppole.

    Una volta pronte e ben dorate, scolatele con una schiumarola.

  5. Adagiatele su un vassoio foderato con carta assorbente, e continuate con le altre.

Per le zeppole al forno

  1. forno hot point ariston

    Accendete il forno a 180° ventilato oppure statico 180° con lo sportello leggermente aperto con uno strofinaccio o una pallina di carta stagnola.

  2. Zeppole di  S. Giuseppe fritte e al forno

    Allargate su una teglia della carta forno e con la sac-à-poche disegnate un cerchio di impasto a doppio giro, un cerchio sopra l’altro.

    La ciambellina che andrete a creare dovrà essere di circa 6-7 cm di diametro 20.

  3. Zeppole di  S. Giuseppe fritte e al forno

    Cuocete le zeppole per circa 20 25 minuti.

  4. Zeppole di  S. Giuseppe fritte e al forno

    Quindi a doratura ottenuta, tiratele immediatamente fuori dal forno e lasciatele raffreddare.

Per tutte e 2 le preparazioni

  1. Zeppole di  S. Giuseppe fritte e al forno

    Quando avete finito di cuocerle tutte, spolverizzate le zeppole con lo zucchero a velo ,

  2. Zeppole di  S. Giuseppe fritte e al forno

    Poi aggiungete un ciuffo di crema pasticcera all’interno, decorate le amarene e spolverizzate ancora a piacere con zucchero a velo.

  3. Zeppole di S. Giuseppe fritte e al forno

    Ecco a voi le Zeppole di S. Giuseppe fritte e al forno.

conservazione e consigli

Zeppole di S. Giuseppe fritte e al forno. Sarebbe preferibile consumarle appena fatte o entro poche ore. Potete conservarle in frigo per 1 giorno, ma si sconsiglia la congelazione.

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *