Cheesecake ligth capricciosa salata

Cheesecake ligth capricciosa salata. Con l’arrivo della bella stagione abbiamo bisogno di piatti freddi sempre pronti e leggeri, senza però trascurare il gusto e la vista. Non cuocerete nulla.
Ecco perchè adoro ideare questi piatti, che definirli piatti-tramezzino sarebbe un’offesa, in quanto sono delle vere e proprie opere d’arte culinaria.
Li potete preparare per dei bouffet, negli apericena, come cena o ancora come pranzo freddo da portare al lavoro o ad un pic-nic.

Per vedere le altre cheesecake salate clicca qui:
con broccoli
con verza viola
con verdure crude

Cheesecake ligth  di capricciosa salata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 10 fettepancarrè integrale (o ai cereali)
  • 300 gzucchine
  • 200 gpomodorini
  • 30 gcipolla rossa di Tropea (opziotale)
  • 80 gtonno sott’olio (pesato dopo averlo sgocciolato)
  • 100 gyogurt greco 0% di grassi
  • 100 glatte
  • 250 gformaggio fresco spalmabile
  • 10olive nere greche
  • 100 ggiardiniera (a julienne)
  • 100funghi (precotti in lattina o sott’olio)
  • 10 fogliebasilico
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • q.b.origano secco

per decorare

  • 5pomodorini ciliegino
  • q.b.glassa di aceto balsamico

Strumenti

Preparazione: Cheesecake ligth capricciosa salata

  1. Prepara in una ciotolina 50 gr di olio aromatizzano con pepe origano e sale.

  2. zucchine

    Affetta le zucchine di lungo con una mandolina è meglio, allargale in un piatto e spennellale con olio aromatizzato. Gli scarti che non riesci ad affettare, tagliali a pezzetti e mettili da parte.

  3. Falle riposare per 30 minuti.

    Nel frattempo prepara tutti gli altri ingredienti. Affetta i pomodorini, la cipolla snocciola le olive e tagliale a pezzi.

  4. Raccogli queste verdure in una ciotola ricavato insieme ai pezzettini di zucchina che avevi ricavato dagli scarti delle fettine, condiscili come fossero un’insalata, e mettili da parte.

  5. tonno sott'olio

    Fai scolare il tonno dall’olio superfluo, e la giardiniera dall’aceto superfluo e i funghi precotti. Se non li trovassi precotti puoi usare quelli sott’olio, ma mi raccomando falli sgocciolate molto.

  6. Cheesecake ligth   capricciosa salata

    Ora prepariamo a crema al formaggio: In una ciotola più grande metti Il formaggio spalmabile, il latte e lo yogurt greco e un po di basilico tritato. Amalgama bene questi ingredienti, fino a creare un composto liscio ed omogeneo.

  7. Cheesecake ligth   capricciosa salata

    Prendi lo stampo da plum-cake e spennellalo con l’olio aromatizzato che ti è rimasto, rivestilo con le fettine di zucchina marinate, ma, mentre le prendi con il pennello togli l’eccesso di marinatura.

  8. Cheesecake ligth   capricciosa salata

    Fai uno strato di pancarrè, distribuisci metà della crema al formaggio…

  9.  e metà dell’insalata di pomodori olive e zucchine.

  10. Cheesecake ligth   capricciosa salata

    Facciamo un altro strato di pancarrè e 1 di crema al formaggio e metti il tonno spezzettato la giardiniera e i funghi.

  11. Cheesecake ligth   capricciosa salata

    Ricopri con il resto della crema al formaggio il resto dell’insalatina di olive pomodorini cipolla e zucchine, e ricopri con il resto delle zucchine che ti sono rimaste, tanto basilico spezzato con le mani,

  12. e , il resto dei pancarrè spennellati con l’olio aromatizzato e fai l’ultimo strato.

    Pigia per bene per far compattare il tutto,

  13. Cheesecake ligth capricciosa salata

    e riponi in frigo almeno 1 ora.

  14. Trascorso il tempo, capovolgi lo stampo e..

  15. Cheesecake ligth di capricciosa salata

    decora con i pomodorini intagliati e la glassa.

    Ecco pronta la Cheesecake ligth capricciosa salata.

conservazione

Cheesecake ligth capricciosa salata, la puoi conservare in frigo fino a 2 giorni.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento