Risotto alla pescatora con preparato surgelato

risotto alla pescatora

Il tempo è sempre tiranno e in cucina ce ne vorrebbe molto per poter portare in tavola piatti invitanti ed appetitosi. Io, come detto molte volte, cucino sempre all’ultimo momento, solo allora mi vengono le migliori idee 😉 Nel mio congelatore non mancano mai preparati pronti e pesce surgelato, che preferisco al fresco per maggiore sicurezza del prodotto, come consigliano diversi medici, ed è da un preparato che è nato il mio risotto alla pescatora, che non ha niente da invidiare a quello fatto con il pesce fresco! Per preparare il risotto alla pescatora ci vuole molto tempo, far aprire cozze e vongole, pulire i vari tipi di pesce, una scocciatura, ma se possiamo renderci la vita più facile…. ben venga! In questo articolo vi spiego come preparare un ottimo risotto alla pescatora in mezz’ora, con un risultato…. a voi l’ardua sentenza 😉

risotto alla pescatora

 

Risotto alla pescatora

 

Ingredienti x 2 persone

  • 160 g riso per risotti (io Roma)
  • 1 confezione preparato per risotti surgelato
  • 1 scalogno
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • 3/4 di bicchiere di vino bianco
  • 1 bustina zafferano (facoltativa)
  • pepe nero macinato q.b.
  • 1 dado vegetale o dado granulare di pesce (io ho usato questo)
  • 1 noce di burro

Procedimento

  1. Scongelare il preparato per risotti, se volete accelerare i tempi metterlo, chiuso, in una ciotola con acqua tiepida, in pochissimo tempo si scongelerà!
  2. mettere in un pentolino dell’acqua con il dado e portare ad ebollizione
  3. soffriggere lo scalogno tritato con olio extravergine di oliva
  4. versarci il preparato per risotti e farlo insaporire, far consumare l’eventuale liquido che si formerà
  5. sfumare con il vino bianco
  6. versarci il riso e farlo tostare, sempre mescolando per evitare che si attacchi
  7. a questo punto aggiungere un mestolo di brodo e farlo assorbire
  8. aggiungere altro brodo e solo quando questo è assorbito aggiungerne dell’altro
  9. nell’ultimo mestolo di brodo sciogliere lo zafferano
  10. quando il riso è cotto, regolarsi con il tempo di cottura scritto sulla confezione, togliere dal fuoco
  11. mantecare con la noce di burro e far riposare qualche minuto prima di servire
  12. mettere nei piatti e cospargere di prezzemolo tritato.

Il risotto alla pescatora è pronto! A me non resta che augurarvi BUON APPETITO!

risotto alla pescatora

Se la ricetta del risotto alla pescatora vi è piaciuto e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.