Pasta con carciofi e luganega

La pasta con carciofi e luganega è un primo molto saporito ma allo stesso tempo delicato. Un piatto che vi consentirà di portare in tavola sia il primo che il contorno.. e come può essere vi chiederete??!! Se qualcuno ha letto questa ricetta, anticipavo il modo in cui avevo riutilizzato le foglie di scarto dei carciofi e, anche se con ritardo, in questa ricetta vi spiego cosa ho fatto. Quante volte pulendo i carciofi vi siete resi conto dell’enorme spreco che c’è? Da oggi non ci sarà più! Certo è un lavoro lungo e noioso ma il risultato vi ripagherà ampiamente. Vi spiego qui come fare una crema di carciofi senza spendere un euro, prendete le foglie di scarto dei carciofi ed i gambi privati dei filamenti e metteteli in una pentola, riempite di acqua, spremeteci, secondo la quantità, ½ limone e portare ad ebollizione, far cuocere per 1 ora quindi scolare e far raffreddare, una volta freddi, con un cucchiaino, togliere da ogni foglia la polpa raschiando, lo so è un lavoraccio ma vi assicuro che ne vale la pena! Certo al posto della crema potete utilizzare i carciofi, sbollentandoli e frullandoli ma, se come me, volete risparmiare e vi piace stupire questo è il modo più giusto 😉 Ma ora dopo i preliminari e le spiegazioni vogliamo andare a preparare questa pasta con carciofi e luganega? Seguitemi in cucina…..

pasta con carciofi

Pasta con carciofi e luganega

 

Ingredienti

  • 360 g pasta corta (rigatoni, penne, tortiglioni)
  • 200 g luganega
  • 100 g crema di carciofi (come scritto sopra)
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla piccola
  • vino bianco q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • peperoncino q.b.
  • parmigiano grattugiato o pecorino q.b.

Procedimento

  1. Mettere sul fuoco l’acqua per cuocere la pasta
  2. tritare la costa di sedano, la carota e la cipolla
  3. tagliare a cubetti la luganega
  4. in una padella mettere poco olio extravergine di oliva e soffriggere la luganega, il trito di verdure ed il peperoncino
  5. sfumare con il vino bianco
  6. quando è evaporato aggiungere la crema di carciofi e salare a gusto
  7. cuocere per 10 minuti
  8. quando l’acqua raggiunge il bollore, salare e versarci la pasta
  9. prima di scolarla togliere un po’ di acqua di cottura e versarla nella padella con il condimento
  10. saltare la pasta per qualche minuto
  11. cospargere con parmigiano o pecorino e servire

La pasta con carciofi e luganega è pronta! A me non resta che augurarvi BUON APPETITO!

pasta con carciofi

Se la ricetta della pasta con carciofi e luganega vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
Mi trovate anche su Google+ e su Twuitter vi aspetto!

Precedente Pasta frolla alle nocciole Successivo Rotolo con fragole e crema al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.