Ciambelle dolci con patate

Che Carnevale è senza i dolci fritti? Frappe, castagnole ravioli ripieni … non possono certo mancare le ciambelle dolci con patate più conosciute come graffe napoletane. Un dolce morbido e goloso che non si finirebbe mai di mangiare 😉 Una tira l’altra soprattutto appena fatte, sicuramente non avranno tempo di raffreddarsi! Non fatevi ingannare dalla lunghezza della ricetta ci è voluto più a scriverla che a realizzarla! Ma ora andiamole a preparare, seguitemi in cucina………

ciambelle dolci con patate

Ciambelle dolci con patate

Ingredienti x 20 ciambelle 

  • 300 g farina manitoba
  • 200 g farina 00
  • 1 bustina lievito di birra secco o 1 cubetto lievito di birra fresco
  • 150 ml latte
  • 2 uova
  • 250 g patate schiacciate
  •   90 g burro
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • scorza di un limone
  • ½ cucchiaino di sale
  • zucchero per copertura q.b.
  • olio di semi di arachide q.b.

Procedimento

  1. Sciogliere il burro e farlo intiepidire
  2. mettere nella ciotola dell’impastatrice o nel robot da cucina le farine, le patate schiacciate, il lievito secco o il lievito di birra fresco sciolto in un po’ di latte, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata ed il miele
  3. impastare aggiungendo un po’ per volta il latte facendo amalgamare tutti gli ingredienti
  4. aggiungere un uovo e farlo incorporare quindi aggiungere l’altro e far incorporare anche questo
  5. unire il burro fuso in 2-3 volte
  6. per ultimo aggiungere il sale
  7. lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo
  8. coprire con pellicola e far lievitare fino a raddoppio in forno spento con lucina accesa, ci vorrano circa 2 ore, io l’ho preparato la sera prima e messo in frigorifero per tutta la notte, al mattino l’ho tirato fuori e lasciato a temperatura ambiente per 2 ore
  9. mettere l’impasto sulla spianatoia e sgonfiarlo
  10. dividerlo in 3/4 parti e da ognuna ricavare dei cilindri
  11. tagliare i cilindri in più parti, la lunghezza dipende da quanto volete grandi le ciambelle
  12. formare le ciambelle chiudendo le estramità e lasciando un buco piuttosto grande al centro, durante la lievitazione potrebbe chiudersi
  13. disporre le ciambelle su quadratini di carta forno
  14. coprire con un telo di plastica o pellicola e far lievitare ancora, fino a raddoppio, ci vorrà circa 1 ora
  15. scaldare l’olio di semi e quando è a temperatura, mettere il manico di un mestolo di legno o uno spiedino nell’olio e se si formano delle bollicine intorno è pronto
  16. mettere le ciambelle con la carta forno nell’olio, si staccherà immediatamente, figgerle da ambo le parti fino a doratura
  17. metterle su un foglio di carta da cucina a perdere l’olio in eccesso e passarle subito nello zucchero
  18. procedere nello stesso modo fino ad esaurire tutte le ciambelle

Le ciambelle dolci con patate sono pronte per essere servite ben calde, danno il meglio di loro 😉

ciambelle dolci con patate

Se la ricetta delle ciambelle dolci con patate vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
Mi trovate anche su Pinterest su Twitter ed Instagram vi aspetto!

Leggete anche:

ciambelle fritte

Ciambelle fritte con li.co.li senza uova

bomboloni alla crema

Bomboloni alla crema

2 Risposte a “Ciambelle dolci con patate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.