Crea sito

Risotto ai Gamberoni alla Siciliana il Piatto saporito e gustoso da fare in casa

Risotto ai Gamberoni alla Siciliana il Piatto saporito e gustoso da fare in casa perfette per le grandi occasioni ma ideale anche per chi vuole inserirlo nel menu’ settimanale.
Il risotto e’ una ricetta tipica delle Regioni del Nord ma piano piano ha trovato spazio anche nella cucina del Sud. La tipicita’ sta’ nell’ inserire all’ interno delle ricette di risotto ingredienti saporiti e gustosi e che caratterizzano una regione. Oggi faremo il Risotto ai Gamberoni alla Siciliana facile e cremoso , perfettamente al dente con dei piccoli trucchetti semplici semplici. I Gamberi o gamberoni siciliani hanno la caratteristica di essere pieni di sapore e che dara’ quel qualcosa in piu’ al nostro risotto ( se non riuscite a trovarli sostituiteli con quelli freschi )! Prima di andare alla ricetta guarda anche:
Risotto ai Funghi porcini
Risotto Zafferano e Gamberi
Risotto Speck e Noci

Risotto ai Gamberoni alla Siciliana il Piatto saporito e gustoso da fare in casa
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Risotto ai Gamberoni

  • 300 griso (qualita’ Roma)
  • 600 ggamberoni
  • 50 mlvino bianco secco
  • 1carota
  • 1costa di sedano
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • 1scalogno
  • 1peperoncino (piccolo)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Come fare il Risotto ai Gamberoni alla Siciliana

  1. 1. Prendiamo i gamberoni e passiamoli sotto l’ acqua corrente. A meta’ di loro togliamo la testa e mettiamola in 600 ml di acqua, portiamo a bollore realizzando un brodo di pesce con le teste dei gamberi.

    Sgusciamo i gamberi e qualcuno teniamolo intero per la decorazione.

  2. 2. In un tegame ampio mettiamo un filo d’ olio e facciamo rosolare lo scalogno tritato, lo spicchio d’ aglio , la carota tritata ed il sedano tritato.

  3. 3. Lasciamo soffriggere ed aggiungiamo i gamberi . Mescoliamo di tanto in tanto lasciandoli rosolare per qualche minuto a fiamma vivace.

  4. 4. Sfumiamo con il vino bianco bene ed aggiungiamo il riso e poi una spolverata di prezzemolo. Lasciamo tostare il riso bene mescolando in continuazione.

  5. 5. Rifiliamo con il brodo poco alla volta e man mano che si secchera’ uniamo altro brodo e mescoliamo sempre. Facciamo attenzione a non far scuocere il riso.

  6. 6. Una volta pronto aggiustiamo di sale e pepe e serviamolo se vogliamo con una spolverata ancora di prezzemolo.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per il risotto potete utilizzare una qualità a vostra scelta tra il Vialone nano e quello Roma ma in questo caso e con il pesce si sposa molto bene il riso Roma che ha i chicchi leggermente piu’ lungo e quindi si presenta bene per accogliere questo ingrediente.

VARIANTI : come variante potete aggiunge scampi oppure altri crostacei .

CONSERVAZIONE : conservatelo in un contenitore di plastica se dovesse avanzare e in frigo si terra’ perfetto per il giorno dopo.

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.