Crea sito

RISOTTO ai Funghi Porcini in Padella la Ricetta del Piatto cremoso che cercavi

RISOTTO ai Funghi Porcini in Padella la Ricetta del Piatto cremoso che cercavi facile, da gustare anche in occasioni particolari perche’ è come quello del ristorante.
Vi daro’, in questa ricetta di risotto , tutti i consigli per avere un piatto con una ricetta facile ma perfettamente al dente e cremosa, ideale da proporre per tutta la famiglia ma anche per far bella figura in caso di ospiti. Il risotto è semplice da preparare e ha delle poche e semplici regole da rispettare come, ad esempio la cottura al dente che lo fa risultare cremoso e non asciutto. Oggi faremo il risotto ai funghi porcini , un classico della cucina italiana che ormai è famoso in tutta Italia e almeno una volta, magari anche due alla settimana si prepara. Prima di andare alla ricetta guarda anche:
Risotto alle Zucchine
Risotto gamberi e Zafferano
Risotto Zucchine e gamberi

RISOTTO ai Funghi Porcini in Padella la Ricetta del Piatto cremoso che cercavi
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Risotto ai Funghi

  • 300 griso Carnaroli
  • 500 gfunghi (porcini)
  • 1 spicchioaglio
  • 50 mlvino bianco
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 600 mlbrodo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • Mezzacipolla bianca
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP

Strumenti

  • 1 padella antiaderente da 24 cm

Come fare il Risotto con i Funghi

  1. 1. Prendiamo il brodo e scaldiamolo. Puo’ essere anche di carne e fatto in casa da voi. Per far prima potete utilizzare quello gia’ pronto.

  2. 2. In una padella antiaderente ( io ho utilizzato questa QUI che ha un ottimo rapporto qualità prezzo ) mettete un filo d’ olio, il burro e lasciate sciogliere. Unite la cipolla tritata e l’ aglio schiacciato. Lasciate soffriggere pochi secondi e poi aggiungete i funghi porcini puliti ( con un panno inumidito e quindi privati delle parti terrose) e tagliati a fettine.

  3. 3. Lasciateli cuocere mescolando spesso per 10 minuti poi sfumate con vino bianco.

  4. 4. Unite prezzemolo, sale, pepe ed un mestolo di brodo. Prendete poi parte dei funghi e frullateli. Tenete la crema da parte.

  5. 5. Aggiungete il riso in padella e lasciatelo tostare leggermente mescolando sempre. Appena sara’ leggermente tostato unire un mestolo di brodo e mescolare fino ache non si ritira. Aggiungete un mestolo alla volta fino a che il riso non sara’ al dente quindi leggermente compatto all’ interno. Assaggiate spesso per regolarvi e non farlo scuocere.

  6. 6. Una volta pronto unite la crema di funghi, il parmigiano, prezzemolo fresco e mantechiamo fuori dal fuoco mescolando . Serviamolo e gustiamolo poi.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per questo Risotto scegliete una qualita’ adatta ovvero il riso Roma o Carnaroli che sono perfette.

VARIANTI : come variante potete unire un misto funghi e magari per render ricco il tutto potete unire dello speck croccante

CONSERVAZIONE : conservate il risotto in contenitori chiusi in frigo modo tale da tenerlo buono anche il giorno dopo.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.