PIZZA FRITTA SENZA LIEVITAZIONE

PIZZA FRITTA SENZA LIEVITAZIONE in soli 5 minuti e super gustosa! Pronta subito ogni volta che volete voi!

A volte scelgo le soluzioni piu’ facili, che pero’ non vuol dire che siano meno valide oppure meno buone! In questo caso la pizza fritta originale e’ quella che va’ fatta lievitare ma io ho deciso di applicare la mia ricetta della pizza velocissima anche a questa ricetta. Giusto per sperimentare un po’! Il risultato??? Una pizza fritta senza lievitazione perfetta, fragrante e buonissima da impastare in poco tempo e da fare ogni volta che si vuole!

La prepariamo insieme???? Anche adesso!

PIZZA FRITTA SENZA LIEVITAZIONE
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    2 persone

Ingredienti

  • 500 g Farina 0
  • 220 ml Acqua tiepida
  • 1 bustina Lievito per torte salate
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Parmigiano reggiano
  • 200 ml Salsa di pomodoro
  • 200 g Provola
  • q.b. Olio per friggere
  • q.b. olio evo

Preparazione

  1. Prepariamo l’ impasto mettendo in una ciotola prima la farina setacciata poi il lievito, un filo d’ olio evo e cominciamo a mescolare aggiungendo l’ acqua a filo.

    Uniamo anche il sale.

  2. Quando l’ impasto avra’ preso corpo trasferiamolo sulla spianatoia e lavoriamolo per 5 minuti impastandolo bene.

    Una volta pronto dividiamolo in 2 panetti e lasciamolo riposare per 5 – 10 minuti a temperatura ambiente coperto da un canovaccio umido da cucina.

  3. Appena pronto l’ impasto, stendiamo i due panetti a mano o con un mattarello e dobbiamo ottenere delle pizze del diametro di circa 18 cm l’ una.

    Mettiamo a scaldare in una padella ampia un mezzo cm di olio di semi adatto alle fritture. Appena questo sara’ ben caldo friggiamo la nostra pizza fritta senza lievitazione per circa 1 – 2 min a lato. I Lati dovranno essere belli dorati.

  4. Scoliamole su carta apposita per fritti da entrambe i lati e poi mettiamole sopra una teglia da forno. Copriamo le pizze con la passata di pomodoro, abbondante parmigiano e provola. Inforniamole a 200 ° per 10 minuti, il tempo che la superficie diventi bella dorata.

    Una volta pronte servitele calde e filanti.

    ALTRE RICETTE

    Calzoni senza lievitazione

    Rustico fritto

    Bomboloni senza lievitazione

Rossella Consiglia

La pizza fritta senza lievitazione la potete condire come vi pare e vi propongo come variante l’aggiunta di prosciutto crudo o di qualche altro salume.

Seguimi

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

Precedente TORTA di PASTA SFOGLIA alla NUTELLA Successivo TORTA NUA FREDDA PAVESINI e NUTELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.