Crea sito

Pasta Fredda ZUCCHINE e Fiori di Zucca con Philadelphia Piatto freddo

Pasta Fredda ZUCCHINE e Fiori di Zucca con Philadelphia Piatto freddo estivo perfetto da realizzare per pranzi estivi ma anche per cene tra amici.
Non c’e’ niente di meglio che un piatto d’ insalata di pasta quando arriva l’ estate e fa caldo. La pasta fredda è versatile, si può combinare con tantissimi ingredienti di stagione ed ogni volta sembrera’ di mangiare un piatto di pasta diverso. L’ utilità della pasta fredda è che si puo’ preparare in doppie quantità , basterà poi condirla in maniera diversa ogni volta.
Per avere una pasta fredda perfetta è necessario non cuocerla troppo ed anticipare di qualche minuto i tempi di cottura indicati sulla confezione così sarà al dente e per nulla molliccia. Oggi prepareremo la pasta fredda con zucchine e fiori di zucca a cui ho aggiunto della philadelphia per dargli un gusto davvero cremoso. Prima di andare alla ricetta della pasta con zucchine guarda anche:
Pasta fredda con olive e tonno qui la ricetta
Pasta fredda con Rucola e Prosciutto cotto qui la ricetta
Pasta fredda Velocissima qui la Ricetta

Pasta Fredda ZUCCHINE e Fiori di Zucca con Philadelphia Piatto freddo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta fredda zucchine e fiori di zucca

  • 380 gpasta (pasta corta)
  • 250 gzucchine
  • 100 gfiori di zucca
  • 250 gformaggio fresco spalmabile
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio

Preparazione della pasta fredda zucchine e fiori di zucca

  1. 1. Come prima cosa prendiamo una padella antiaderente e mettiamo un filo abbondante di olio evo, schiacciamo l’ aglio e lasciamolo rosolare a fiamma media.

  2. 2. Laviamo e tagliamo le zucchine in cubetti, appena l’ aglio si sarà rosolato aggiungiamo le zucchine alla padella e togliamo l’ aglio.

  3. 3. Lasciamole dorare per qualche minuto a fiamma alta girandole spesso poi uniamo i fiori di zucca puliti ed interi se sono piccoli mentre tagliati in due se sono grandi.

  4. 4. Saliamo e mescoliamo tutto facendo cuocere per 2 – 3 minuti. Intanto cominciamo a cuocere la pasta.

  5. 5. Scoliamo la pasta direttamente nella padella qualche minuto prima delle indicazioni della scatola e mescoliamo unendo un mezzo mestolo di acqua di cottura ed il formaggio cremoso.

  6. 6. Mescoliamo tutto fino a che la philadelphia non si sarà sciolta.

  7. 7. Aggiustiamo di sale e lasciamo raffreddare completamente la pasta. Possiamo anche gustarla subito se la desideriamo calda oppure tiepida.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per il formato di pasta scegliete uno qualsiasi corto perché è molto pratico e si può gustare in spiaggia nei classici contenitori da frigo.

VARIANTI : Come variante per questa ricetta potete utilizzare oltre alle verdure anche i salumi come ad esempio del prosciutto cotto oppure del salame

CONSERVAZIONE : potete conservare la pasta una volta raffreddata bene bene in frigo in contenitori chiusi e averla buona fino a 2 giorni

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.