Crea sito

PASTA al Salmone e Prosecco PIATTO con Ricetta cremosa

PASTA al Salmone e Prosecco PIATTO con Ricetta cremosa facile e perfetta soprattutto per i menu’ delle feste.

La pasta conquista! E’ il primo piatto di apertura dei menu’ che deve essere perfetto specialmente nei pranzi speciali. Queste tagliatelle sono particolarmente semplici da preparare pero’ hanno un aspetto elegantissimo, come se preparate in un ristorante .
L’ ingrediente segreto e’ indubbiamente il prosecco che ho utilizzato per sfumare il sugo di condimento. Facilissima e con pochi ingredienti, la PASTA al Salmone e Prosecco e’ speciale se fatta con elementi di qualita’. Vi consiglio di utilizzare un buon prosecco ed una buona qualita’ di salmone e vedrete che i vostri ospiti si leccheranno i baffi. Facciamole subito, vedrete le adoreranno tutti.

PASTA al Salmone e Prosecco
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

Preparazione

  1. Per la PASTA al Salmone e Prosecco prendiamo il salmone e tagliamolo in pezzetti piccoli.

  2. Prendiamo una padella ampia e mettiamo all’ interno un po’ di olio evo ed uno spicchio d’aglio schiacciato. Lasciamolo rosolare.

  3. togliamo l’ aglio dalla padella appena si sara’ imbiondito e poi uniamo il salmone , un pizzico di sale e pepe. Mescoliamo e lasciamo cuocere per 5 minuti.

  4. Uniamo il prosecco facendo sfumare bene. Lasciamo sfumare bene l’alcool del prosecco perche’ se cosi’ non fosse si potrebbe sentire all’ interno del piatto.

  5. Intanto cuociamo le tagliatelle al dente. Io ho preferito questo formato di pasta per dare un’aspetto piu’ elegante al piatto ma voi potete utilizzare anche ad esempio gli spaghetti oppure le pennette.

    Scoliamo le tagliatelle nella padella ed uniamo contemporaneamente anche la panna . Mescoliamo bene, aggiustiamo di sale e se il sughetto dovesse ristringersi uniamo un po’ di acqua di cottura. Serviamole poi e gustiamole.

Rossella Consiglia

Per la PASTA al Salmone e Prosecco il mio consiglio e’ quello di variare magari utilizzando dello champagne per sfumare il salmone .

Per un ulteriore tocco in piu’ potrete aggiungere un po’ di scorza di limone biologico grattugiata all’ interno del condimento.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.