Crea sito

Come Friggere le Zucchine per tutte le RICETTE dall’ Antipasto alla Pasta

Come Friggere le Zucchine per tutte le RICETTE dall’ Antipasto alla Pasta con tutti i segreti per averle perfette e non unte da inserire in tutte le preparazioni che desiderate. Come Cucinare le zucchine e’ semplice e si possono sia friggere che fare al forno. Questi ortaggi rappresentano le verdure più versatili in assoluto, da utilizzare per la Parmigiana di Zucchine qui la ricetta che è un secondo piatto amato da tutti oppure per le zucchine pastellate qui la ricetta , un pratico contorno oppure ancora preparare un classico rustico qui la ricetta da proporre anche come antipasto .
Come friggere le zucchine è facile bisogna rispettare dei semplici consigli e delle regole precise e facile per avere delle zucchine fritte asciutte e non unte. Vi dirò anche come fare le zucchine al forno croccanti fuori e tenere dentro per servirle nel modo giusto.

Come Friggere le Zucchine per tutte le RICETTE dall' Antipasto alla Pasta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Zucchine Fritte

Le zucchine per essere fritte in modo perfetto devono essere asciugate prima della cottura ed inoltre l’ olio più adatto è quello di oliva oppure di semi di arachidi
  • 500 gzucchine
  • q.b.olio di arachide
  • q.b.sale

Come friggere le Zucchine

  1. 1. Tutte le zucchine sono perfette per essere fritte, ogni qualità e tipologia di zucchina è ideale alla frittura piuttosto è importante la forma.

  2. 2. Per avere delle zucchine fritte perfette scegliete quelle con una forma lunga e stretta in modo tale che abbiano meno polpa poiché è proprio la polpa ad assorbire più olio.

  3. 3. Prendete le Zucchine e lavatele e pulitele bene. Tagliatele in tocchetti regolari e più o meno della stessa misura.

  4. 4. Mettete a scaldare l’ olio ( io ho preferito utilizzare l’ olio di semi di arachidi poiché tiene alto il punto di fumo e non brucia e non rilascia il suo sapore ai fritti, come fa invece quello di oliva )

  5. 5. L’ olio deve raggiungere una temperatura di 190 ° – 200° gradi circa quindi utilizzate un termometro apposito oppure immergete un pezzetto di zucchina, se friggerà immediatamente allora è pronto.

  6. 6. Asciugate bene le zucchine e friggetele poche per volta in modo tale che non si sovrappongano. Mescolatele ogni tanto. Quando saranno belle dorate ed uniformi, scolatele su carta per fritti.

  7. 7. Quando saranno pronte potete utilizzarle per le vostre ricette oppure servirle cosi’ come sono come contorno aggiungendo semplicemente un po’ di sale ma solo alla fine.

  8. 8. Il sale va aggiunto solo alla fine in quanto potrebbe compromettere la croccantezza del fritto.

  9. 9. COME CUOCERE le ZUCCHINE in FORNO : il procedimento è lo stesso ma soltanto le zucchine vanno messe su un foglio di carta forno e va aggiunto soltanto un filo d’ olio.

  10. 10. Infornare a 180° cottura ventilata per 10 minuti, poi mescolarle ed infornarle ancora per altri 10 minuti facendole dorare completamente. Servirle e gustarle.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per avere delle zucchine fritte perfette ( ma questa regola vale anche per le zucchine al forno ) bisogna tagliarle in tocchetti uniformi e ne troppo piccoli ne troppo grossi, lo stesso vale se decideremo di tagliarle in fette.

VARIANTI : come variante potete aggiungere appena dopo la cottura del rosmarino, dell’ origano o altre spezie per aromatizzarle

CONSERVAZIONE : si conservano in contenitori chiusi ed ermetici in frigo, rimangono perfette per almeno 2 – 3 giorni

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.