Crea sito

CIAMBELLA FREDDA alla NUTELLA

CIAMBELLA FREDDA alla NUTELLA perfetta se non volete accendere il forno e si mantiene morbidissima anche se la congelata.

Torte fredde ne ho fatte in quantita’ industriale in questo periodo e a dire il vero mi mancava proprio una Ciambella fredda alla Nutella . Mi son decisa a farla perche’ e’ piu’ tosto facile realizzarla e quando fa davvero caldo e’ il dolce perfetto che tutti amano!

La forma e’ particolare e basta un semplice stampo da ciambella foderato con pellicola da cucina per dargli la forma. Il sapore e’ a dir poco golosissimo quindi facciamola subito e vedrete che vi piacera’ da pazzi!

CIAMBELLA FREDDA alla NUTELLA
  • Preparazione: 35 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone

Ingredienti

  • 300 g Pavesini
  • 3 Tuorli
  • 150 g Zucchero
  • 40 ml Acqua
  • 250 g Mascarpone
  • 150 g Panna per dolci
  • 50 g Zucchero a velo
  • q.b. Aroma di rum
  • q.b. Acqua + Zucchero per la bagna
  • q.b. Nutella®

Preparazione

  1. Come prima cosa foderare uno stampo da ciambella da 20 cm con la pellicola trasparente da cucina. Prendere i pavesini, bagnarli leggermente in una bagna fatta da acqua e zucchero e qualche goccia di aroma al rum e foderare completamente lo stampo.

    Mettere a riposare in frigo per 30 minuti.

  2. Portiamo a bollore per 10 minuti l’acqua e lo zucchero. Si deve formare uno sciroppo chiaro e denso.

    Montiamo i tuorli e uniamo lo sciroppo di acqua e zucchero a filo. Facciamo montare per 15 minuti ad alta velocita’.

  3. Montiamo il mascarpone con lo zucchero a velo ed uniamo qualche goccia di aroma al rum. Dobbiamo ottenere una cremina omogenea.

    Uniamo poco per volta il mascarpone al composto di uova fino ad ottenere una crema morbida.

  4. Montare bene la panna ed aggiungerla al resto della crema mescolando a mano con una spatola dall’alto verso il basso fino ad incorporare aria. Otterremo cosi’ un composto molto spumoso.

    Versiamo meta’ crema all’ interno dello stampo da ciambella foderato con i pavesini, mettiamo al centro qualche cucchiaiata di nutella e copriamo con il resto della crema. Sopra rivestiamo ulteriormente con degli altri pavesini leggermente bagnati.

    Mettiamo la ciambella fredda alla nutella in frigo a riposare per almeno 8 – 10 ore in modo tale che si rassodi bene.

    Una volta pronta tiriamola fuori dallo stampo, eliminiamo la pellicola da cucina e tagliamola in fette servendola bella fresca.

    ALTRE RICETTE

    Torta fredda al caffe’ solubile

    Dolce semplice senza farina

    Torta Nutella senza cottura

Note

Il Mio Consiglio per questa ciambella fredda alla nutella e’ di tenerla il piu’ possibile in frigo oppure metterla in congelatore per averla bella fresca.

Seguimi Su

SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.