Crea sito

Chiacchiere Valdostane Ricetta DOLCE di Carnevale friabile

Chiacchiere Valdostane Ricetta DOLCE di Carnevale friabile perfetta e con una cottura asciutta grazie ai miei consigli su come friggerle.
Un dolce di Carnevale perfetto deve avere una caratteristica principale ovvero una consistenza asciutta e non unta di olio. Sia le Chiacchiere che le Castagnole che sono i dolci di carnevale più rifatti di solito son fritti anche se si possono tranquillamente fare al forno.Tra le ricette di Carnevale le Chiacchiere Valdostane o Bugie di Carnevale sono tra quelle che ho apprezzato di piu’ quest’anno. Si differenziano davvero di poco rispetto a quelle tradizionali, per un paio d’ ingredienti e di solito, per tradizione vengono fritte nello strutto ( anche se e’ un metodo di cottura troppo pesante per me ). In questa ricetta friabile vi daro’ degli utili consigli per farle come quelle di Pasticceria ovvero super friabili e con questa ricetta di Carnevale della Val d’ Osta tutta tradizionale. Facciamole.

chiacchiere valdostane bugie di carnevale ricetta friabile dolce di carnevale ricette di carnevale
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone

Ingredienti

  • 3Uova
  • 20 mlGrappa
  • 50 mlvino bianco secco oppure prosecco
  • q.b.Olio di semi di arachide
  • 1 pizzicoSale

Come fare le Chiacchiere Valdostane

  1. Per le Bugie di Carnevale tipiche di questa regione ci sono le stesse accortezze che bisogna tenere per gli impasti di carnevale ed in generale per qualsiasi altro impasto.

  2. Per questa ricetta di Carnevale è fondamentale che sia le uova che gli altri ingredienti, come ad esempio il vino siano a temperatura ambiente in modo tale che si amalgamino perfettamente al resto dell’ impasto.

  3. Di solito si per una ricetta friabile perfetta non bisogna aggiungere lievito all’ impasto ma solo se deciderete di cuocere questo dolce di Carnevale in forno potete aggiungere 1 cucchiaino di lievito per dolci per dargli un po’ di morbidezza.

  4. Prendete la farina ( meglio utilizzare quella 0 poiche’ e’ piu’ elastica e quindi potremo ottenere delle sfoglie piu’ sottili che in frittura diventeranno molto piu’ friabili ) setacciatela mettendola in una ciotola.

  5. Potete realizzare l’ impasto a mano oppure con la planetaria. Unite lo zucchero, la grappa, il vino, il pizzico di sale e le uova. Impastate tutto per 10 minuti fino ad ottenere un panetto molto morbido. Avvolgetelo in pellicola da cucina e lasciatelo riposare 30 minuti in frigo.

Come Friggere le Chiacchiere Valdostane

  1. Prendiamo l’ impasto e tiriamolo con la macchinetta della pasta realizzando delle sfoglie sottili. Tiratele per l’ ultimo oppure per il penultimo spessore della sfogliatrice.

  2. Mettete a scaldare l’ olio, meglio se utilizzerete quello di arachidi perche’ tiene perfettamente la cottura anche ad alte temperature senza bruciare.

  3. Tagliate le sfoglie con la rondella della pasta realizzando delle striscioline o quadrati e friggetele per qualche secondo a lato.

  4. Le chiacchiere devono diventare leggermente rigide ed in questo modo potrete tirarle via dall’ olio. Scolatele su carta per fritti e fatele raffreddare completamente.

  5. Appena fredde spolveratele con zucchero a velo e servitele. Queste Chiacchiere o Bugie di Carnevale potrete servirle anche con creme varie come crema inglese oppure pasticciera.

Come Conservare le Chiacchiere Valdostane

Per la conservazione di questi dolci di Carnevale potete tenerle in un contenitore grande in modo tale da non romperle e si mantengono fino a 3 – 4 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.