Crea sito

CARNE alla Pizzaiola alla Napoletana in Padella la Ricetta tenerissima

CARNE alla Pizzaiola alla Napoletana in Padella la Ricetta tenerissima facile e tradizionale da poter preparare in poco tempo.
La carne è il secondo piatto perfetto da cucinare in mille modi e che accontenta tutti, di pollo , vitello oppure maiale, questo ingrediente ha molte varianti. La cucina napoletana ne fa varie interpretazioni ed è cosi’ che da semplici e poveri ingredienti nascono delle portate uniche famose in tutta Italia. Oggi faremo la Carne alla Pizzaiola un tipico e gustoso secondo che prevede semplicemente l’ utilizzo di carne e pomodoro , se poi la versione è quella napoletana, il pomodoro e’ meglio che sia San Marzano. La ricetta della carne alla napoletana alla pizzaiola la rifarete mille volte anche perche’ e’ pazzesco per pucciare il pane. Prima di andare alla Ricetta Guarda anche:
Spaghetti alla Marinara
Genovese
Pizza fritta alla Napoletana

CARNE alla Pizzaiola alla Napoletana in Padella la Ricetta tenerissima
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Carne alla Pizzaiola

  • 600 gcarne di vitello (fettine andranno bene)
  • 500 gpomodori pelati san Marzano
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.origano secco
  • q.b.sale
  • 1 spicchioaglio

Strumenti

  • 1 padella da 24 – 26 cm

Come fare la Carne alla Pizzaiola

  1. 1. Prendiamo la padella ed aggiungiamo l’ olio, lasciamolo riscaldare senza farlo friggere.

  2. 2. Uniamo le fettine di carne di vitello cercando di non sovrapporle e lasciamole cuocere a fiamma bassa da un lato finche’ non cominceranno a rilasciare i succhi.

  3. 3. Giriamole dall’altro lato ed aggiungiamo lo spicchio d’ aglio in fettini.

  4. 4. Lasciamo cuocere 5 minuti poi uniamo la passata di pomodoro, sale, un bicchiere di acqua e dell’ origano a piacere.

  5. 5. Lasciamo cuocere per 20 minuti a fiamma media fino a che’ il sugo non si sara’ ritirato. Ogni tanto mescoliamo.

  6. 6. Una volta pronta la carne possiamo servirla calda oppure tiepida. Meglio se la lasciamo riposare 20 minuti poi scaldiamo e serviamo.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per la carne in padella alla pizzaiola il mio consiglio è quello di farla riposare per 30 minuti e poi scaldarla e servirla, in questo modo sara’ ancora piu’ saporita in quanto la carne rilascerà i suoi sapori meglio.

VARIANTI : come variante potete aggiungere al sugo capperi oppure olive nere di Gaeta.

CONSERVAZIONE : conservatela in un contenitore chiuso in frigo rimarrà perfetta per 2 -3 giorni

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.