Questa piadina con gamberi e mango, a detta del mio fidanzato, ha un sapore esotico, e ha ragione! Una piadina deliziosa e delicata che una non basta. Ho realizzato in casa le piadine, poi le ho farcite con: radicchio; gamberi saltati in padella con succo di lime e una spolverata di pepe rosa; mango che ho fatto macerare con succo di lime, peperoncino e coriandolo; infine ho condito il tutto con una gustosa salsa allo yogurt e coriandolo. Questa piadina con gamberi e mango è un tripudio di sapore a cui è difficile resistere!

Piadina con gamberi e mango

Piadina con gamberi e mango

Ingredienti
per due piadine

Per le piadine:
500 gr farina 0
190 ml acqua
75 gr strutto
1 cucchiaino raso di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino colmo di sale

Per i gamberi:
300 g gamberi
succo di mezzo lime
pepe rosa
1 peperoncino
olio extravergine di oliva
sale

Per la salsa al mango:
1 mango
1 peperoncino
succo di mezzo lime
coriandolo tritato

Per la salsa al coriandolo:
200 ml yogurt
coriandolo tritato
1 cucchiaino di miele
un ciuffo di prezzemolo
sale e pepe

insalata rossa

In una ciotola mettere la farina, unire il sale, il bicarbonato e lo strutto a temperatura ambiente. Impastare aggiungendo l’acqua poco alla volta fino ad ottenere un impasto consistente. Trasferire il composto sulla spianatoia e lavorarlo brevemente e ricavare un rotolo lungo circa 30 cm, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciare riposare per 30 minuti.

Dopodiché tagliare il rotolo in parti uguali, e con il mattarello formare le piadine cercando di conservare la forma rotonda. Per saperne di più vai alla ricetta: come realizzare in casa le piadine.

Per la salsa di mango: pulire il mango, rimuovere la buccia e ridurre a cubetti la polpa. Unire e amalgamare tutti gli ingredienti in una ciotola. Coprire la ciotola con della pellicola e mettere in frigorifero per almeno 15 minuti (massimo 4 ore).

Per la salsa al coriandolo: mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e amalgamare per ottenere una salsa cremosa. Salare e pepare a piacere.

Lavare i gamberi sotto l’acqua corrente, rimuovere la testa, le zampette e il carapace, poi togliere l’intestino interno: incidere il dorso del gambero con un coltello ed eliminarlo tirando delicatamente, cercando di non romperlo. Mettere i gamberi in uno scolapasta per farli asciugare leggermente.

In una pentola scaldare l’olio extravergine di oliva con il peperoncino tritato. Poi versare i gamberi e saltarli in padella con il succo di lime e il pepe rosa tritato. Salare e far cuocere i gamberi per tre minuti per lato, fino a quando risulteranno rosa e cotti.

Sciacquare ed asciugare l’insalata e tagliarla a striscioline.

Assemblaggio. Scaldare su una piastra le piadine (da entrambe i lati) e farcirle con: insalata, salsa al coriandolo (lasciandone due cucchiai da parte), gamberi, salsa al mango e un cucchiaio di salsa al coriandolo per ciascuna piadina. Chiudere le piadine unendo le due estremità con uno stuzzicadenti e servire. Buon appetito!

Piadina con gamberi e mango

Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

2 Commenti su Piadina con gamberi e mango

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.