Pasta cremosa con zucchine e gamberetti

La pasta cremosa con zucchine e gamberetti è un primo piatto saporito e gustoso che si realizza molto facilmente. I gamberetti vanno cotti in padella con olio extravergine di oliva e porro; poi le zucchine vengono frullate con i pomodori secchi e il tutto va aggiunto ai gamberetti insieme a del parmigiano grattugiato: il risultato sarà una crema sfiziosa che ben si amalgama alla pasta. In poco tempo realizzerai un primo piatto da leccarsi i baffi!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 180 g Pasta
  • 2 Zucchine
  • 150 g Gamberetti
  • 4 Pomodori secchi
  • 4 cucchiai parmigiano grattugiato
  • q.b. porro
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. In una pentola far appassire il porro tritato con un filo di olio extravergine di oliva (se di tuo gradimento, aggiungi anche il peperoncino tritato).

  2. Lavare i gamberetti sotto l’acqua corrente, rimuovere la testa, le zampette e il carapace, poi togliere l’intestino interno: incidere il dorso del gamberetto con un coltello ed eliminarlo tirando delicatamente, cercando di non romperlo.

  3. Mettere i gamberetti nella pentola con il porro, salare e aggiungere un cucchiaio di acqua calda. Far cuocere a fuoco dolce fino a quando diventeranno rosa.

  4. Lavare e mondare le zucchine e tagliarle a cubetti. Nella ciotola del frullatore versare le zucchine, i pomodori secchi, un cucchiaio di acqua di cottura della pasta e un filo di olio extravergine di oliva. Frullare fino ad ottenere una crema.

  5. Versare la crema di zucchine nella padella con i gamberetti. Unire il parmigiano grattugiato e far cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti. Se dovesse restringersi troppo aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta.

  6. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e bollente; una volta cotta (preferibilmente al dente) scolarla e versarla nella padella con i gamberetti e la crema di zucchine. Far mantecare per qualche minuto. Servire caldo e buon appetito!

  7. Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

    Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette direttamente sulla tua email, iscriviti (gratuitamente) alla Newsletter.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.