Il panino integrale alla caprese con pesto è ideale per un pasto fresco e sfizioso. La freschezza del pomodoro e la delicatezza della mozzarella incontrano il sapore deciso del pesto, creando un mix di gusto invincibile. Per dare un tocco in più a questo panino, ho aggiunto anche del peperoncino e basilico freschi, ottenendo un risultato stupefacente.

Panino integrale alla caprese con pesto

Panino integrale alla caprese con pesto

Ingredienti
per tre panini

Per il panino:
300 g farina di farro
200 g farina integrale di frumento
12 g lievito di birra
250 ml acqua tiepida
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di sale

Per il ripieno:
2 mozzarelle fiordilatte a fette
pomodorini quanto bastano
6 cucchiai di pesto
foglioline di basilico
1 peperoncino

Sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida. In una ciotola mescolare le farine con il sale, quindi aggiungere un po’ alla volta l’acqua alla farina, amalgamando con una forchetta. Unire anche l’olio di oliva e impastare con le mani, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Trasferirlo sulla spianatoia e lavorarlo per alcuni minuti, facendo le pieghe. Formare una palla, metterla in una ciotola, coprire con la pellicola e un panno e far lievitare in un luogo tiepido (io l’ho messo nel forno intiepidito e poi spento) per due ore, fino al raddoppio.

Trascorso il tempo di lievitazione, trasferire l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo per alcuni minuti. Poi dividerlo in tre parti uguali e formare i panini. Adagiarli sulla leccarda rivestita con carta da forno e con un coltello fare dei tagli diagonali sulla superficie. Coprire con un panno e far riposare sempre in un luogo tiepido per un’ora e mezza, fino al raddoppio.

Mettere un pentolino di acciaio pieno d’acqua nel forno e cuocere i panini nel forno già caldo a 250° per circa 20-25 minuti, fino a doratura. Lasciare raffreddare 5 minuti sulla leccarda, quindi trasferire su una gratella fino a raffreddamento completo.

Dopodiché procedere alla composizione dei panini. Tagliare a metà i panini e spalmare su entrambe le metà il pesto. Tritare il peperoncino e distribuirlo sul pesto, poi farcire con lo fette di mozzarella e i pomodorini (precedentemente lavati, mondati e tagliati a rondelle). Aggiungere le foglioline di basilico lavate ed asciugate, e richiudere il panino. Servire e buon appetito!

Panino integrale alla caprese con pesto

Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

2 Commenti su Panino integrale alla caprese con pesto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.