Crea sito

Totani gratinati al forno con verdure gratinate

Totani gratinati al forno con verdure gratinate, tutto preparato insieme, per un piatto sano e leggero che sì è un ottimo secondo piatto con tanto di contorno, ma può essere anche considerato un ottimo piatto unico,  per un pranzo leggero, o una cena in famiglia, o anche con la dolce metà, quindi in occasioni particolari e romantiche, o anche quando abbiamo ospiti e vogliamo stupirli con qualcosa di gustoso, ma semplice da preparare. Attenzione però alla cottura dei totani, la cottura è delicata, se cotti troppo possono diventare duri e gommosi, un po’ come tutto il pesce, la cottura deve essere veloce, ma vi spiego tutto in ricetta, andiamo con gli ingredienti.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Totani (grandi) 4-6
  • Zucchine 1-2
  • Pomodorini q.b.
  • Pangrattato 3-4 cucchiai
  • Farina di mais o semolino 2 cucchiai
  • Olio di oliva q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Limoni q.b.
  • Curry q.b.

Preparazione

  1. totani gratinati al forno

    Puliamo bene i totani. Stacciamo la testa con tutte le interiora, svuotiamo bene. Togliamo la pelle e laviamo bene sotto l’acqua corrente. Non usiamo le teste e le code per questa ricetta, ottimi per preparare la pasta con sugo di totani, o per preparare una insalata di totani.

  2. Tagliamo ad anelli i totani, li rilaviamo ancora e li lasciamo sgocciolare bene.

  3. Prepariamo in una ciotola la mistura per la gratinatura. Mettiamo insieme il pangrattato con farina di mais, ma se non l’avete potete sostituirlo con del semolino, io ho fatto circa una proporzione di 2 di pane per 1 di farina. Aggiungiamo prezzemolo tritato, pepe nero, peperoncino tritato se piace, o anche del curry, sale e olio di oliva e mescoliamo bene. Aggiungiamo anche scorza e succo di mezzo limone.

  4. Prepariamo una teglia da forno rivestita con carta forno inumidita, poi passiamo gli anelli di totani nel composto con pangrattato, li copriamo bene, e li disponiamo uno ad uno nella teglia sulla carta forno.

  5. Siccome a me avanzava del pangrattato ho deciso di gratinare anche 1-2 zucchine, basta lavarle, affettarle a rondelle, passarle nel pangrattato e disporle in teglia coi totani.

  6. Lo stesso ho fatto per i pomodorini, li ho lavati e tagliati a metà, passati nel pangrattato e poi nella teglia, a finire il composto così con le verdure che avevo a disposizione in frigo, vi consiglio di provarle, soprattutto i pomodorini, sono buonissimi, potete aggiungere a quest’ultimi anche dell’origano.

  7. Cuociamo in forno caldo a 200°c per circa 15 minuti, a metà forno. Potete anche verificare un po’ prima la cottura dei totani, appena li vedete pronti e son teneri toglieteli. Io ho cotto tutto per 15 minuti, ma se serve potete far cuocere le verdure qualche minuti in più, ma scartate prima i totani, altrimenti rischiate che si induriscano.

  8. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sulla mia pagina FACEBOOK, sugli altri social e sul mio canale Youtube Ornella Scofano Ricette che Passione.

Note

Pubblicato da ricettechepassione

Appassionata di cucina con un pizzico di novità anche nella cucina tradizionale, non solo in quella calabrese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.