Crea sito

Salmone con piselli in padella

Salmone con piselli in padella in pochi minuti, un piatto sano e leggero ricco di gusto. Con la dolcezza dei piselli e la bontà del salmone fresco, è un piatto delizioso, che soddisfa la voglia di qualcosa di buono, ma è anche adatto a chi sta a dieta, infatti il salmone ha un basso apporto calorico così come i piselli freschi. Inoltre il salmone è ricco di omega 3, i grassi buoni che ci aiutano a stare meglio, alleati per la salute del nostro organismo. Abbassano il livello del colesterolo, e rallentano l’invecchiamento. Anche i piselli hanno importanti proprietà, ricchi di antiossidanti, apportano al nostro organismo Vitamine, ma anche Potassio, Fosforo e Calcio. Un piatto da preparare ogni volta che abbiamo voglia di qualcosa di buono, un piatto leggero ma che sazia, un piatto ricco di gusto nella sua completa leggerezza, che fa bene al cuore e allo spirito, e concedetemi la libertà di profumarlo con un pezzettino di burro, ma se volete rimanere in totale leggerezza, basta un filo di olio evo a crudo, a voi la scelta, io ad una fettina di burro non rinuncio questa volta, alla fine sono pochissime calorie in più e si smaltiscono in un attimo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFiletto di salmone
  • 300 gPiselli surgelati
  • 1/2Cipolle
  • 15 gBurro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Vino bianco

Strumenti

  • Padella

Preparazione

  1. salmone con piselli

    Mettiamo a cuocere in padella i piselli, con 1/4 bicchiere di acqua, mezza cipolla tritata e un pizzico di sale. Usiamo piselli freschi o piselli surgelati. Se sono surgelati non c’è bisogno di scongelarli prima. Li cuociamo per un paio di minuti, per scongelarli e scaldarli.

  2. Mettiamo da parte i piselli, in una ciotola, e nella stessa padella, unta leggermente con poco burro, rosoliamo il salmone, io con tutta la pelle, prima dal lato della pelle, fino a renderla croccante. E mentre la pelle diventa croccante sul salmone mettiamo del pepe e un pizzico di sale.

  3. Giriamo il filetto di salmone dopo un minuto o due, lo lasciamo chiudere anche dall’altro lato e sfumiamo con un goccio di vino bianco, poi aggiungiamo i piselli e proseguiamo la cottura per altri 5 minuti a seconda dello spessore del filetto. Teniamo su il coperchio, così il filetto cuoce bene, e resta umido.

  4. Non cuociamo troppo il filetto di salmone, altrimenti diventa secco e stoppaccioso, è importante una cottura veloce, a tal riguardo è importante che i piselli siano teneri, e dolci, che sian pronti in pochi minuti, oppure prolunghiamo la cottura all’inizio.

  5. Aggiungiamo un pochino di burro a fine cottura, se preferite un piatto più sano potete sostituire il burro con olio evo, da aggiungere a crudo a fine cottura.

    Qui trovi tante altre idee di piatti light gustosi e leggeri.

  6. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione. Torna alla HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.