Crea sito

Ratatouille di verdure al forno

Ratatouille di verdure al forno, un buon piatto di verdure al forno saporite da preparare con le verdure che ci troviamo in casa. Le patate sono alla base, che non mancano mai, ho aggiunto cipolla rossa di Tropea, pomodorini, l’ultima carota che mi era rimasta, il giorno prima avevo preparato la torta di carote, e un finocchio che avevo haimè dimenticato nell’ultimo cassetto del frigo, e per fortuna direi, così ho arricchito la mia ratatouille di verdure. Ad insaporire ho usato i profumi del mio terrazzo, basilico, peperoncino che tengo in vaso, fino a Natale, con pochi altri ingredienti ne è uscito un piatto delizioso. Un piatto salvacena o salvapranzo, leggero gustoso e sfizioso con tante verdure, che possiamo variare a seconda di quello che ci troviamo in casa. Inoltre è una comoda ricetta svuota frigo, quando rimangono poche verdure e non si sa come usarlo, ne viene un piatto con un mix di verdure veramente saporite, perfette anche come piatto unico, o abbinate ad una fettina di carne, pesce o formaggio come ho fatto io. Se clicchi su formaggio vai alla ricetta per fare il formaggio in casa che è perfetto da consumare fresco, leggero, ottimo per secondo con un ricco piatto di verdure, leggere al forno, saporite con tanti profumi, e leggermente piccanti con un po’ di peperoncino calabrese o quello che trovate, verranno buone lo stesso. E’ un piatto che io preparo spesso, quando ho voglia di mangiare qualcosa di sano, genuino, saporito, leggero e sfizioso, un comfort food che scalda il cuore.
La ratotoiulle come si evince dal nome, in francese, è un piatto di origini francesi, della provenza, si tratta di un piatto di verdure cotte in umido in padella, composto da melanzane, peperoni, zucchine, cipolla, basilico, e olio di oliva. Io ne ho preparato una versione un po’ diversa, al forno, ma sempre in umido, con un po’ di acqua e alluminio, con le verdure che avevo a disposizione. Devo dire che a me questi piatti sono molto familiari, da noi in Calabria con gli stessi ingredienti e con lo stesso procedimento si fa lo stufato, di melanzane con peperoni o di zucchine. Ricorda per consistenza la caponata di verdure, allo stile siciliana.

verdure al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni2-4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpatate
  • 1finocchio
  • 1cipolla rossa di Tropea
  • 1carota
  • 10pomodorini
  • 1 spicchioaglio
  • 1peperoncino
  • q.b.basilico
  • q.b.origano secco
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Strumenti ratatouille di verdure al forno

  • Pelapatate
  • Coltello
  • Tagliere
  • Teglia
  • Alluminio
  • Ciotola

Preparazione

  1. ratatouille di verdure al forno leggere e saporite

    Procuriamoci tutte le verdure che vogliamo usare per la nostra ratatouille di verdure. Cominbiamo a sbucciare le patate con un pelapatate e la carota. Su un tagliere affettiamo con coltello, in fette non troppo spesse, circa 4 mm. Laviamo e mettiamo da parte in una ciotola.

  2. Puliamo la cipolla e affettiamo a rondelle, dello stesso spessore delle patate. Laviamo e puliamo il finocchio, tagliamo a metà e affettiamo sempre sul tagliere sottile. E’ importante usare un coltello affilato, e occhio sempre le dita indietro rispetto alla lama.

  3. Prepariamo un battuto di aglio, peperoncino e basilico, e lo teniamo da parte. Poi laviamo i pomodorini e li tagliamo a 4. Li condiamo con sale, origano, pepe nero, e poco olio di oliva, aggiungiamo un pochino del battuto al peperoncino.

  4. Mettiamo in teglia un po’ di olio, senza eccedere. Facciamo una strato di verdure, le condiamo con sale pepe olio di oliva e un po’ del battuto, aggiungiamo le altre verdure, ancora poco olio, sale pepe e battuto e mescoliamo bene, con un cucchiaio, nella teglia.

  5. Aggiungiamo i pomodori solo sulla superficie. Aggiungiamo un goccino d’acqua, circa 30-50 ml, che renderà le verdure morbidissime, copriamo con alluminio e inforniamo in forno ventilato a 230°C per 40 minuti, poi togliamo l’alluminio e proseguiamo la cottura per altri 20 minuti. Fino a che l’acqua sarà completamente asciugata e le verdure saranno tenerissime.

  6. Ottime da gustare calde, appena sfornate, le nostre buone e leggere verdure al forno, in una deliziosa ratatouille di verdure, mix di verdure cotte insieme, ma ottime anche da fredde.

  7. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione. Torna alla HOME.

  8. Come ti ho anticipato io ho usato le verdure che avevo a disposizione, allo stesso modo puoi fare tu, puoi usare la zucca, il cavolfiore, le zucchine, pepeperoni, etc.. Se vuoi rendere il piatto più goloso a fine cottura puoi aggiungere del prosciutto e della mozzarella.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.