Polenta con porcini e fonduta di parmigiano

Polenta con porcini e fonduta di parmigiano, un piatto dai mille sapori, e di una semplicità assurda, perfetto per un pranzo in famiglia, anche come piatto unico, o per occasioni più importanti. Durante le feste sarà sicuramente un piatto perfetto, dal gusto ricco e pieno data la bontà degli ingredienti usati. Vado pazza per la fonduta di parmigiano o grana, a seconda del formaggio che mi trovo in dispensa, e la mangerei con qualsiasi cosa, la preparo spesso con la polenta, una bontà, ma oggi ho voluto esagerare e abbinare alla polenta con fonduta anche una crema di porcini, mamma mia che divina, ne avevo preparato una tonnellata, e l’abbiamo divorata, facendo pure il bis. Beh vi do la ricetta così la preparate pure voi, vi leccherete i baffi, in video la fonduta di parmigiano.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gFarina istantanea per polenta
  • 300 gCrema di porcini
  • 400 gFonduta di grana o parmigiano
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Sale
  • q.b.Burro

Per la fonduta

  • 250 mlPanna fresca liquida
  • 150 gParmigiano reggiano (o Grana padano)

Per la crema di porcini

  • 200 gFunghi porcini
  • q.b.Olio di oliva
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Peperoncino
  • q.b.Origano o prezzemolo

Preparazione

  1. Prepariamo subito la nostra polenta con porcini e fonduta di parmigiano.

  2. Cominciamo a preparare la crema di funghi porcini. Mettiamo  in un pentolino abbastanza olio per coprire il fondo. Aggiungiamo l’aglio e lasciamo insaporire, aggiungiamo poi i funghi, peperoncino se piace, sale e rosoliamo molto bene.

  3. Dopo aver rosolato bene in funghi aggiungiamo un bicchiere d’acqua, lasciamo cuocere con coperchio almeno 15 minuti. Poi frulliamo i funghi con il liquido di cottura, e spegniamo il fuoco quando la crema ha una buona consistenza. Potete usare anche una crema di funghi già pronta, ce ne sono di deliziose in commercio, per 4 persone ne servono due vasettini da 200 g.

  4. Prepariamo la polenta. Oggi vi do un metodo diverso per la preparazione, che utilizzo da un po’ e trovo fantastico per non far formare grumi con la polenta precotta, che a volte è capricciosa. Mettiamo in pentola la farina precotta per polenta, aggiungiamo un po’ di acqua fredda, e mescoliamo, così da non far formare grumi. Proseguiamo aggiungendo poca acqua per volta, per ottenere prima una crema, poi un composto più liquido, fino a che non inseriamo tutta l’acqua per la cottura, circa 3,5 litri. Possiamo anche prepararla seguendo il metodo tradizionale, mettendo la farina per polenta a fontana nell’acqua bollente, sempre mescolando.

  5. Portiamo sul fuoco, a fiamma alta, e mescoliamo fino a che non si comincia ad addensare, abbassiamo a quel punto il fuoco e completiamo la cottura fino a che non si stacca dalla pentola, sempre mescolando. Solo alla fine aggiungiamo il sale, pepe nero e un po’ di burro, e mescoliamo a fuoco spento.

  6. Distribuiamo la polenta in un piatto da portata. Ci versiamo sopra la crema di funghi, e ora in un paio di minuti prepariamo la fonduta di parmigiano o grana. In un pentolino mettiamo la panna fresca liquida con il grana, accendiamo il fuoco e portiamo a bollore, a quel punto il grana si scioglie e possiamo spegnere. Versiamo la fonduta piano sulla polenta, e sulla crema di funghi, pronti ad andare subito in tavola, la nostra polenta con porcini e fonduta di parmigiano è pronta. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sulla fan page FACEBOOK, sugli altri social e sul mio canale Youtube dove trovi tutte le video ricette.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.