Crea sito

Pesce persico gratinato al forno

Pesce persico gratinato al forno, un piatto ricco di gusto, sano e leggero, e che possiamo preparare con qualsiasi pesce, basta avere un buon filetto, pulito, e in un attimo otteniamo un piatto delizioso. E’ un piatto che si può preparare con il pesce fresco, ma molto comodo anche con i filetti surgelati, io ne faccio scorta quando li trovo in offerta, se ne trovano di tanti tipi, orata, merluzzo, platessa. Basta tenerli in congelatore e quando ho voglia di un piatto a base di pesce, buono, sano e leggero, lo tiro fuori e lo preparo come il pesce persico gratinato al forno. Sappiamo tutti quanto il pesce faccia bene, ricco di grassi così detti buoni, i famosi omega 3 che hanno diversi effetti benefici per il nostro organismo, poi il pesce, che sia pesce persico o orata, oltre ad essere molto buono ha un apporto calorico limitato, perfetto anche in diete a basso contenuto calorico, poi al forno, è anche cucinato in modo sano e leggero.

Se vuoi ricevere le  mie nuove  ricette seguimi anche sulla mia pagina FACEBOOK, sugli altri social e sul mio canale Youtube Ornella Scofano Ricette che Passione.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Pesce Persico (1 filetto) 400 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Pane (Bella grossa) 1 fetta
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. pesce persico gratinato al forno

    Per prima cosa ci procuriamo un buon filetto di pesce, va bene fresco  o surgelato, quest’ultimo anche molto pratico, dato che lo possiamo preparare in qualsiasi momento senza dover passare in pescheria. Possiamo usare un filetto qualsiasi, anche orata, merluzzo, platessa, o cernia, io ve ne suggerisco qualcuno, ma poi potete scegliere voi quello che preferite, alla fine sono tutti ottimi preparati così. Vediamo allora come preparare il pesce persico gratinato.

  2. Per prima cosa pensiamo a preparare il condimento. Più che condire il pesce andiamo a condire il pane che ci servirà per gratinare il pesce al forno.

  3. Usiamo del pane di un paio di giorni, meglio se pane casereccio, ancora più saporito. Ne tagliamo una grossa fetta e lo mettiamo nel mixer a pezzettoni. Aggiungiamo uno spicchio d’aglio pulito, del prezzemolo, olio d’oliva e tritiamo finemente, basteranno pochi giri di mixer per avere un composto grumoso. Trasferiamo il pane condito in un piatto largo e condiamo con sale, mescoliamo bene.

  4. Su una placca da forno mettiamo della carta forno, e sopra vi adagiamo il filetto di persico spellato e spinato. Andiamo a coprire il filetto di pesce persico con tutta la mollica di pane condita. Se volete potete aggiungere pepe nero, o peperoncino, anche un pochino di parmigiano, io non ho aggiunto altro, è già buonissimo così, il pesce persico è un pesce molto gustoso, io lo adoro anche con la pasta, molto buona pasta con persico e pomodori.

  5. Cuociamo in forno caldo a 170°° per circa 20 minuti, o fino a che non è ben cotto, ma attenzione a non farlo cuocere troppo, altrimenti diventa asciutto e secco. Se necessario, quando il pane è già dorato, possiamo coprire con un fogli odi alluminio.

    Sfornate e servite, il pesce persico gratinato al forno è ottimo, da mangiare sia caldo, che freddo, anche per i menù estivi è perfetto, sano e leggero, senza rinunciare al gusto.

Note

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.