Crea sito

Orata in crosta di patate – al forno facilissima

Orata in crosta di patate, un piatto delizioso da preparare in ogni occasione, veloce, leggero e tanto ma tanto buono, e fa felici veramente tutti, anche i piccoli lo adorano, un consiglio, acquistate le orate più grandi, così sarà un attimo togliere tutte le spine, così anche i bambini lo apprezzeranno di più. Per il menù di Natale, della vigilia, Capodanno è il piatto perfetto da servire, con una cottura veloce in forno si prepara molto facilmente ed è uno di quei piatti che sa di buono, pur nella sua semplicità di preparazione, vediamo cosa serve.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20-25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 Persone
  • Costo: Alto

Ingredienti

  • Orata (da 60-700 g o 2 da 300g) 1
  • Patate (grandi) 2
  • Scalogno q.b.
  • Limoni 1
  • Rosmarino q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Vino bianco q.b.

Preparazione

  1. Orata in crosta di patate

    Pulita l’orata, basta solo eviscerarla, desquamarla e lavarla accuratamente, senza togliere la testa, la condiamo con sale e pepe all’esterno, e la farciamo con scalogno, limone, sale e rosmarino nel ventre.

  2. Peliamo le due patate, sufficienti per 2 persone, belle grandi. Le Affettiamo con una mandolina, ben sottili, le laviamo in acqua fredda. Le scoliamo, le condiamo con sale, e pepe, olio d’oliva e un po’ di rosmarino. Le mescoliamo bene.

  3. Disponiamo un fogli odi carta forno in una pirofila, vi adagiamo uno strato di patate, poi vi disponiamo sopra il pesce, l’orata in questo caso, ma possiamo usare qualsiasi pesce, io preferisco l’orata che è meno spinosa. Copriamo l’orata con uno strato di patate, lasciamo libera solo la testa.

  4. Aggiungiamo un po’ di vino alla nostra orata in crosta di patate, chiudiamo un po’ con la carta forno, almeno per i primi minuti, così la cottura è più veloce ed uniforme, poi a fine cottura apriamo e lasciamo dorare le patate e lasciamo evaporare bene il vino.

  5. Cuociamo in forno caldo a 180-190°c per circa 20-25 minuti la nostra orata in crosta di patate. Non cuociamo di più altrimenti rischiamo di indurire l’orata, con una cottura veloce rimane tenerissima e succosa. Molto bella da presentare in tavola così come l’abbiamo cotta, ideale una a testa, ma io preferisco quando siamo soli a casa, prepararne una bella grande da dividere, metà ciascuno, in un attimo si divide, lasciando nel piatto solo la lisca e le poche spine dorsali.

  6. Se non vuoi perderti le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest e Instagram, ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.