Crea sito

Insalata capricciosa con tonno

Insalata capricciosa, un classico nella cucina italiana, preparata di solito con verdurine miste, sedano, carota, rafano, maionese a cui è aggiunto prosciutto cotto e formaggio, io la preparo in un modo tutto mio, che devo dire mi soddisfa tanto, va moltissimo durante le feste, quindi ve la ripropongo proprio adesso, così magari la potete preparare anche voi come idea per Natale. Io uso al posto del prosciutto il tonno all’olio d’oliva, o altro pesce, ma oggi vi propongo quella al tonno, con uova sode e arricchita con olivette, capperi, insomma, una vera golosità, con le mie olive schiacciate che sono ricche di gusto.

Se non vuoi perderti le  mie ricette seguimi anche sulla mia pagina FACEBOOK, sugli altri social e sul mio canale Youtube Ornella Scofano Ricette che Passione.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 8 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2-4 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Insalatina agrodolce 1 vasetto
  • Uova sode 4
  • Tonno sott'olio 80 g
  • Capperi q.b.
  • Olive verdi q.b.
  • Maionese q.b.

Preparazione

  1. insalata capricciosa

    Prepariamo in anticipo le uova sode, così abbiamo il tempo di farle raffreddare. Basta metterle a bollire in un pentolino coperte di acqua fredda, e lasciarle cuocere per 5-6 minuti dal bollore. A quel punto scoliamo l’acqua calda, e le copriamo con acqua fredda, appena saranno fredde le sgusciamo, lasciamo in frigo in un contenitore chiuso fino al momento di usarle per la nostra insalata capricciosa.

  2. Io per preparare l’insalata capricciosa uso l’insalatina di verdure in agrodolce, un mix di verdure già pronte all’uso, ma per questa ricetta preferisco sciacquarle bene, in modo da togliere più aceto possibile. Quindi svuoto il vasetto in un colapasta, le passo sotto l’acqua corrente così, e le lascio a bagno in una ciotola piena d’acuqua, lasciandole sempre nel colapasta.

  3. Prepariamo la nostra insalata capricciosa. Mettiamo in una ciotola capiente il tonno sott’olio, la maionese, io ho usato quella pronta, dato che ne preparavo poco per due persone, con 2 cucchiai scarsi di maionese, ma se ne dobbiamo preparare di più è molto più comodo preparare la maionese fatta in casa, viene buonissima preparato col questo metodo.

  4. Aggiungo al tonno e alla maionese le uova sbriciolate e con la forchetta schiaccio bene in modo da avere una crema uniforme. A questo composto aggiungo le verdurine tenute a bagno, ben strizzate. Aggiungo anche un po’ di capperi, di quelli salati, ben lavati, qualche oliva schiacciata, di quelle fatte in casa da me, direttamente dal mio orto.

  5. Mescoliamo bene tutti gli ingredienti, in modo da avere una massa omogenea. Teniamo in frigo in un contenitore chiuso fino al momento di servirla. Ottima per farcire tramezzini, per preparare degli stuzzichini, dei finger food, o gli antipasti a tavola.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.