Crea sito

Chiacchiere furbe alla panna croccanti e bollose

Chiacchiere furbe con solo 2 ingredienti croccanti e bollose, sono le chiacchiere alla panna, io le ho preparate con panna vegetale senza lattosio, una ricetta di chiacchiere senza uova, senza burro, senza latte, perfette per chi ha intolleranze, croccanti e bollose, facilissime da preparare, basta un minuto per preparare l’impasto e stenderlo sottile è semplicissimo con una macchinetta per la pasta, così non resta che da ritagliarle per friggerle, anzi se siete golosi potete anche prepararne qualcuna farcita, magari con nutella. Allora vediamo come preparare le chiacchiare di carnevale più veloci del web, le chiacchiere furbe con solo 2 ingredienti, farina e panna da montare, vegetale senza lattosio, ma si può usare una comune panna, già zuccherata, o fresca, con aggiunta di zucchero.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gFarina 00
  • 110 mlPanna vegetale senza lattosio
  • q.b.Olio di semi
  • Zucchero a velo vanigliato

Strumenti

  • Ciotola
  • Sfogliatrice
  • Padella
  • Rotella

Preparazione

  1. chiacchiere furbe alla panna

    Iniziamo subito a preparare le nostre chiacchiere furbe, alla panna, con solo 2 ingredienti. Mettiamo la farina 00 in una ciotola capiente, mettiamo la panna e lavoriamo, prima con un cucchiaio poi a mano e impastiamo fino ad ottenere un panetto omogeneo, abbastanza sodo, così useremo pochissima farina poi dopo.

  2. Prepariamo il necessario per stendere le nostre chiacchiere. Una base infarinata, e la macchina per tirare la sfoglia, va benissimo una a mano, se non l’avete dobbiamo lavorare con mattarello, su una spianatoia infarinata. Se lavoriamo a mano prepariamo la base non troppo dura, altrimenti è difficile da tirare.

  3. Dividiamo il panetto in 2 parti e andiamo a tirare la sfoglia con la sfogliatrice. Io ho quella da fissare al tavolo, mi raccomando fissatela bene. I primi giri, 4-5 li facciamo con i rulli al livello più alto, quindi più larghi, pieghiamo più volte la pasta, in modo da ottenere una sfoglia liscia. Poi mano a mano stringiamo di un livello, fino ad arrivare all’ultimo, o al penultimo se non le volete troppo sottili le vostre chiacchiere furbe alla panna.

  4. Ottenute le sfoglie sottili le mettiamo su un piano infarinato. Con una rotella dentata le ritagliamo, della misura che preferiamo, non c’è una regola precisa. Le andiamo a friggere subito, giusto il tempo di scaldare l’olio in padella.

  5. Mettiamo abbondante olio in padella, lo scaldiamo, senza bruciarlo, e friggiamo poche per volta le chiacchiere, le vedrete gonfiare come non mai una volta in padella, in un attimo, lasciatele così senza girarle, prima devono dorarsi da un lato, poi le giriamo e doriamo dall’altro lato. Le mettiamo ad asciugare su carta una volta pronte, poi le cospargiamo con abbondante zucchero a velo e le gustiamo, belle croccanti e bollose che si sciolgono in bocca.

  6. Prova anche la ricetta classica delle chiacchiere di carnevale

    Altri dolci di Carnevale qui.

    Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.