Alici panate fritte o al forno più leggere

Alici panate come prepararle perfette, da cuocere al forno leggere o fritte ricche di gusto, un gusto a cui non si può rinunciare, anzi preparare un buon fritto di tanto in tanto fa anche bene. Ora che si avvicinano le feste le alici panate o le sarde panate, allo stesso modo, sono uno dei piatti da tirar fuori e servire per le feste, ottime sia da servire come antipasto o secondo di pesce, e poi a Natale si sa i fritti sono un must, nelle altre occasioni perfette anche con cottura al forno, vengono morbidissime e leggere, con una deliziosa crosta croccante. Qui in Calabria sono una specialità le alici panate, o alici impanate che dir si voglia, sono un piatto molto diffuso e si preparano tutto l’anno, anche d’estate e.

alici panate come farle in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4-6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 galici (o sarde)
  • 2uova
  • q.b.pangrattato
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.pecorino
  • 1limone biologico
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio per friggere
  • q.b.olio di oliva

Strumenti

  • Padella o leccarda da forno
  • Ciotola
  • Piatto

Preparazione alici panate o sarde panate

  1. alici panate fritte ricetta perfetta

    Per prima cosa puliamo le alici fresche, o le sarde, vanno bene entrambe, a parer mio le alici hanno un gusto decisamente più buono, ma ottime anche le sarde. Stacchiamo la testa tirando via anche le interiora. Poi apriamo la pancia ad aprirle a libro e togliamo la lisca, senza separare le due parti. Le laviamo accuratamente sotto l’acqua e le sgoccioliamo bene.

  2. Sbattiamo le 2 uova in una ciotola e aromatizziamo con prezzemolo tritato, sale e pepe, i formaggi grattugiati e scorza grattugiata di limone biologico.

  3. Passiamo le alici ole sarde prima nell’uovo e poi nel pangrattato che abbiamo messo in un piatto piano, facendolo aderire bene su tutta la superficie.

  4. Cuociamo una volta pronte le alici panate. Le possiamo friggere in olio caldo e abbondante, non fumante. Friggiamo le alici panate fino a farle dorare da entrambi i lati nell’olio caldo. Asciughiamo su un foglio di carta una volta scolate dell’olio.

  5. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione. Torna alla HOME.

  6. come preparar ele alici panate

    Possiamo cuocere le alici panate o le sarde anche al forno, cottura di circa 15-20 minuti a 190°c in forno statico. Per la cottura in forno disponiamo le alici panate su una leccarda rivestita con carta forno, e versiamo sopra un filo di olio per ogni pesciolino.

  7. Quando sono dorate possiamo sfornare. Serviamo calde accompagnate con delle fette di limone e una fresca insalata.

  8. Se le volete preparare leggermente piccanti mettete nell’uovo sbattuto un po’ di peperoncino tritato. Come vi ho già detto allo stesso modo delle alici si possono preparare le sarde.

  9. Prova che buone anche le sarde fritte o acciughe.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.