Crea sito

ORATA AL CARTOCCIO

ORATA AL CARTOCCIO – Ricetta di Piero Benigni – Un piatto semplice, facile e non costoso, che per la sua bontà piace a tutti gli amanti del pesce. Il sistema di cottura conserva profumo e sapore e assicura una totale digeribilità. Il cartoccio può essere preparato con l’anticipo di qualche ora per essere messo in forno all’ultimo momento.

Orata al cartoccio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone

  • 1orata (400-500 g)
  • Mezzolimone
  • 2 fogliesalvia
  • 1 cucchiaioolio di oliva

Per l’orata al cartoccio vi serviranno

  • Forno
  • Tagliere
  • Coltello
  • Carta forno
  • Alluminio

Preparazione

Ricetta di Piero Benigni

Per evitare il contatto dell’alluminio con la carne del pesce, useremo un primo cartoccio interno fatto con carta da forno, poi un secondo di alluminio in foglio. Per 2 persone l’orata dovrà essere di 400-500 g prima della pulitura, secondo appetito.
  1. Orata al cartoccio

    Pulite o fate pulire il pesce lasciandogli le squame, che tengono salda la pelle. Prima di cucinarlo lavatelo bene dentro e fuori, poi asciugatelo con carta da cucina.

    Mettete nella cavità addominale sale e pepe, 2 fettine di limone, 2 foglie di salvia e mezzo cucchiaio d’olio. Col rimanente mezzo cucchiaio d’olio ungete l’esterno del pesce.

  2. Avvolgete il pesce in un foglio di carta da forno facendo piegature diritte come ben mostra la foto. Fate che la fine della carta sia dalla parte superiore. Nel caso che dobbiate controllare la cottura, sarà più facile aprire e richiudere il cartoccio.

  3. Orata al cartoccio

    Fate un secondo cartoccio con pellicola di alluminio, sempre con piegature diritte e facendo in modo che la fine dell’alluminio sia anche in questo caso nella parte superiore.

  4. Orata al cartoccio

    Mettete il cartoccio sulla leccarda del forno o su una teglia in forno statico già caldo a 180°, calore sopra e sotto e a metà in altezza. Dopo 30-35 minuti l’orata sarà cotta, con l’interno delle carni bianche.

    Pesci di peso maggiore richiedono un tempo più lungo: uno di 8-900 g cuoce in circa 45 minuti. Servite subito l’orata condita con succo di limone, sale, pepe e un filo d’olio di oliva buono.

L’orata al cartoccio si conserva per 2 giorni in frigorifero tenuta in un recipiente ben chiuso oppure in un piatto sigillato con pellicola alimentare. Potete congelarla e durerà 2 mesi nel freezer. Contorni adatti sono l’insalata verde, i pomodori, le verdure lessate. Buon Appetito!
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.