Sciroppo al basilico e limone

Lo sciroppo al basilico è ottimo da gustare allungato con acqua, ma anche per insaporire bevande e cocktail alcolici e non alcolici. In estate è veramente un’ottimo alleato contro la sete e inverno, con il suo profumo di basilico, porta un po’ di estate sulla tavola. Preparo tanti sciroppi diversi in casa, da quello classico di sambuco, a quello di fiori di acacia e arancia, da quello alla menta a quello di ortiche. Sia a me che alle bambine piace berli durante tutto l’anno, diluiti con acqua naturale o frizzante. Trovo siano un’ottima e più genuina alternativa a altre bevande zuccherate e spesso arricchite con coloranti, che si trovano in commercio. Inoltre, gli sciroppi sono dei validi alleati per insaporire aperitivi e cocktail più diversi, ad esempio, provate a utilizzare questo sciroppo per preparare l’Hugo, l’aperitivo altoatesino per eccellenza!

Sciroppo al basilico e limone
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzionica. 1 litro di sciroppo
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 125 gbasilico (foglie)
  • 600 mlacqua
  • 600 gzucchero
  • 3limoni (non trattati)

Preparazione

  1. Per preparare lo sciroppo al basilico e limone, selezionate le foglie di basilico, eliminando le eventuali foglie non belle, lavatele brevemente e mettetele in un contenitore con chiusura ermetica. In alternativa utilizzate una pentola con coperchio.

  2. Mettete in una pentola l’acqua insieme allo zucchero e portate a bollore il tutto mescolando, affinché lo zucchero si sciolga.

  3. Nel frattempo lavate i limoni e tagliateli a fette.

    Quando lo zucchero si sarà sciolto e l’acqua sta bollendo, toglietela dal fuoco. Versate l’acqua zuccherata sulle foglie di basilico, aggiungete le fette di limone e mescolate.

  4. Chiudete il recipiente e lasciate riposare il tutto, a temperatura ambiente, per 24 ore.

    Quindi foderate un setaccio a maglie fini con un fazzoletto di stoffa pulito e filtrate il liquido dello sciroppo, raccogliendolo in una pentola.

  5. Quando avrete filtrato tutto il liquido, mettete le foglie di basilico e le fette di limone nel fazzoletto e strizzatele per bene, in modo da recuperare più liquido possibile.

    Portate nuovamente a ebollizione, lasciate bollire per 1 minuto e trasferite in delle bottiglie sterili. Chiudete subito il coperchio e conservate il vostro sciroppo al basilico e limone in un luogo fresco e asciutto.

    Una volta aperta una bottiglia va conservata in frigorifero.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.