Patate novelle al forno con la buccia

Oggi vi lascio la ricetta delle patate novelle al forno con la buccia. Un contorno semplice ma davvero gustoso, che sta bene un po’ con tutto. A dire la verità sono ottime anche servite con qualche salsina all’ora dell’aperitivo. Io le adoro perché si mangiano con la buccia, che gli conferisce un sapore unico e non da assolutamente fastidio, perché è una buccia sottilissima! Inoltre si risparmia un bel po’ di tempo, visto che non si devono sbucciare una ad una ;). Io le ho aromatizzate con timo e rosmarino, ovviamente potete scegliere altre erbe aromatiche e personalizzarle.
Ecco come si preparano:

Patate novelle al forno con la bucciaPatate novelle al forno con la buccia

Ecco come si preparano:

Ingredienti per 4 persone:

600 g di patate novelle
6-7 rametti di rosmarino
6-7 rametti di timo
7-8 spicchi di aglio
Olio di oliva q.b.
Sale q.b. (meglio se fiocchi di sale)

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti

Per preparare le patate novelle al forno, preriscaldate il forno a 200 gradi. Lavate accuratamente le patate, in quanto si cuociono e poi si mangiano con la buccia. Foderate una teglia con carta da forno, metteteci le patate novelle lavate insieme a rosmarino, timo e gli spicchi di aglio in camicia. Versate un abbondante filo di olio e muovete un po’ la teglia, affinché le patate, rotolandosi, si ungano di olio si tutti i lati.
Infornate a 200 gradi per ca. 30 minuti. Quando la buccia inizierà ad avere delle rughe, provate ad infilzare una patate per vedere se sono cotte.
Sfornate e servite le vostre patate novelle al forno cosparse con sale, meglio ancora se fiocchi di sale.

Se vi è piaciuta questa ricetta provate anche le papas arrugadas, gustose patate novelle cotte in acqua con una deliziosa crosticina di sale.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook.

Salva

Precedente Cheesecake al triplo cioccolato Successivo Risotto per bambini con verdurine e ricotta