Crea sito

Chips di cavolo nero cotte al forno

Le chips di cavolo nero cotte al forno sono sfiziose e croccanti, perfette da servire con l’aperitivo o come snack durante la giornata. Per insaporirle si possono scegliere spezie a piacere, io solitamente uso la paprika e l’aglio in polvere, ma anche il curry che a me piace tanto. Prepararle è facilissimo ed anche velocissimo, anzi, controllatele durante la cottura, perché si bruciano facilmente, quindi non lasciatevi ingannare! Se vi piace il cavolo nero, provatelo anche in insalata, eccovi una ricetta fresca e sfiziosa dell’insalata di cavolo nero, cavolini e arance.

Chips di cavolo nero cotte al forno
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura13 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gcavolo nero
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainopaprika dolce
  • 1/3 cucchiainoaglio in polvere
  • 1/3 cucchiainosale

Preparazione

  1. Per preparare i chips di cavolo nero, preriscaldate il forno a 160 gradi (ventilato) e foderate una teglia con carta da forno.

  2. Prelevate 350 g di foglie di cavolo nero dal gambo, lavatele accuratamente sotto l’acqua e tamponatele con della carta da cucina.

    Prendete le foglie di cavolo, una ad una, per il gambo e con l’altra mano tirate dal gambo verso la punta, per prelevare tutto il verde diciamo, eliminando il gambo che risulta più duro.

  3. Spezzettate le foglie con le mani in pezzi di ca. 3 x 2 cm e metteteli in una ciotola.

    Aggiungete l’olio extravergine di oliva e mescolate bene il tutto, massaggiando le foglie con l’olio affinché si ammorbidiscano un po’ e fino a quando tutte le foglie saranno ricoperte di olio.

  4. A questo punto unite la paprika, l’aglio in polvere e il sale. Mescolate ancora per distribuire spezie e sale uniformemente su tutte le foglie e poi disponete i pezzi di cavolo sulla teglia foderata con carta da forno, in uno strato unico. Eventualmente infornate in due volte, per non riempire troppo la teglia e sovrapporre le foglie.

  5. Infornate a 160 gradi per ca. 12-14 minuti, fino a quando le foglie risulteranno leggermente dorate e leggermente croccanti (una volta raffreddate saranno poi comunque più croccanti). Sfornate le chips di cavolo nero, lasciate raffreddare e gustate.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram o acquista il mio libro di cucina “Passione Cooking …in cucina con Julia!” con ben 89 ricette da preparare!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.