Canederli di zucca ripieni al formaggio

Conoscete i canederli? Sono delle palline di pane raffermo, al quale si aggiungono ingredienti di vario tipo. I canederli più tradizionali in Alto Adige sono probabilmente quelli agli spinaci e quelli con lo speck, ma anche quelli al fegato. Oggi ve li propongo in versione autunnale diciamo, ovvero i canederli di zucca ripieni al formaggio, conditi con semi di zucca decorticati, per darli una nota di croccante e un sapore particolare. Per i canederli vale sempre: Mai tagliarli con il coltello, perché sarebbe un’offesa per la cuoca! Significherebbe che sono troppo duri da essere mangiati solo con la forchetta! I canederli vanno mangiati e “tagliati” solo con la forchetta mi raccomando! 🙂
Ecco la ricetta:

Canederli di zucca ripieni al formaggio

Canederli di zucca ripieni al formaggio

Ingredienti per ca. 14 canederli (6 persone se servito come primo piatto):
500 g di zucca
400 g di pane raffermo
300 ml di latte
1 uovo
mezza cipolla
1 spicchio di aglio
75 ml di olio di semi
sale q.b.
Rosmarino in polvere q.b.
ca. 150 g di formaggio fondente saporito

Per condire:
80 g di burro
4 cucchiai di semi di zucca decorticati

Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di riposo: 30 minuti
Tempo di cottura: 15-18 minuti

Per preparare i canederli di zucca ripieni al formaggio sbucciate la zucca, tagliatela a pezzi e lessatela in acqua o a vapore. Io la metto nella pentola a pressione e la cuocio a vapore per 9 minuti dal fischio. Nel frattempo tagliate il pane raffermo a quadratini piccoli (ca. 1 x 1 cm) e mettetelo in una ciotola. Tritate la cipolla e lasciatela rosolare insieme allo spicchio di aglio nell’olio. Frullate quindi la zucca con il minipimer insieme al latte, all’uovo e al soffritto di cipolla e aglio. Versate la salsina ottenuta sul pane raffermo, salate e aggiungete rosmarino in polvere a piacere. Lavorate con le mani come per impastare, in modo che zucca e pane siano ben amalgamati e lasciate riposare coperto da una pellicola per mezzoretta (volendo potete preparare l’impasto anche in anticipo, non c’è problema se riposa qualche ora). Intanto tagliate il formaggio in 14 cubetti. Mettete a bollire abbondante acqua e salatela.
Quando l’acqua bolle, con le mani bagnate staccate un po’ di impasto dei canederli, nel mezzo appoggiate un cubetto di formaggio, avvolgetelo con l’impasto e giratelo tra le mani per formare una pallina, appunto il canederlo. Proseguite fino ad esaurimento impasto. Immergete i canederli di zucca nell’acqua salata e lasciate cuocere per ca. 15-18 minuti. Nel frattempo lasciate sciogliere il burro in un pentolino ed aggiungete i semi di zucca decorticati. Una volta pronti i canederli di zucca ripieni al formaggio, scolateli con la schiumarola, metteteli su un piatto e conditeli con abbondante burro fuso e semi di zucca.

Ricetta by Julia

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook.

.

Precedente Sciroppo di melissa citronella Successivo Sandwich di waffle allo yogurt con kiwi