Crea sito

Branzino in crosta di patate

I filetti di branzino in crosta di patate sono un secondo piatto semplicissimo da realizzare, ma di effetto. Poche mosse per fare bella figura. Ancora una volta le patate dimostrano di essere versatili e capaci di arricchire qualsiasi preparazione. Una ricetta che vi consiglio di annotarvi anche per quando avrete ospiti.

Branzino in crosta di patate - procedimento 2
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4filetti di branzino
  • q.b.patate
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Strumenti

  • Mandolina
  • Teglia da forno

Preparazione

Prima di cominciare…

  1. Una precisazione sulle patate! Non ho indicato la quantità perché dovete regolarvi un po’ ad occhio in base alla grandezza dei vostri filetti. Io ne ho usate circa 2. In ogni caso se vi avanzassero delle fettine, vi consiglio di usarle per preparare delle patatine chips; sono buonissime e non richiedono nemmeno una goccia di olio. Cliccate sulla fotografia se volete leggere la ricetta:

    Patatine chips

Ed ora la ricetta!

  1. Lavare le patate, sbucciarle e tagliarle a fettine molto sottili utilizzando una mandolina. Metterle man mano in una ciotola piena di acqua fredda affinché perdano il loro amido.

  2. Branzino in crosta di patate - procedimento 1

    Tenerle nell’acqua per almeno una decina di minuti, quindi scolarle, sciacquarle bene sotto acqua corrente ed asciugarle benissimo tamponandole con carta da cucina o con un canovaccio pulito.

  3. Rivestire una teglia con un foglio di carta da forno leggermente unto di olio e adagiarvi i filetti di branzino con la polpa rivolta verso l’alto. Condirli con un pizzico di sale, una macinata di pepe ed un filo di olio.

  4. Branzino in crosta di patate - procedimento 2

    A questo punto disporre  le patate sopra ai filetti: vanno messe leggermente sovrapposte tra loro in modo da ricreare l’idea delle scaglie di pesce. Irrorare con un filo di olio.

  5. Cuocere i filetti di branzino in crosta di patate in forno preriscaldato a 180° per una decina di minuti (io ho usato lo statico). Eventualmente aggiungere un paio di minuti in funzione grill per dorare bene la copertura di patate. Sfornarli e servirli subito, ben caldi. Enjoy! Paola

  6. Vi consiglio di provare anche i filetti di branzino in crosta croccante (1), quelli all’arancia (2) o quelli all’acqua pazza (3). Cliccate sulle fotografie per leggere le ricette:

    Filetti di branzino in crosta croccante Filetto di branzino all’arancia filetti di branzino all'acqua pazza

  7. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.