TROCCOLI CON FRIGGITELLI E STRACCIATELLA

I troccoli con friggitelli e stracciatella sono un primo piatto ricco e delizioso, che unisce tanti sapori tipici del Sud. I troccoli sono un formato di pasta fresca che somiglia agli spaghetti quadrati. I friggitelli sono i piccoli peperoni verdi che si friggono in abbondante olio extravergine di oliva mentre la stracciatella è un meraviglioso latticino pugliese. Questo piatto è nato da una “collaborazione familiare” con mio fratello. Quando arrivi a Bari e trovi il frigoriferi di casa di mamma pieno di meraviglie appena raccolte in campagna…..che fai ? Non vuoi metterti subito all’opera ? Detto, fatto: un primo piatto tutto made in Puglia apprezzatissimo anche dai miei nipotini Chiara e Daniele. È arrivata la zia di Milano, quella che cucina come Craco !!!!!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Troccoli freschi (O altra pasta possibilmente artigianale)
  • 200 g Friggitelli
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 200 g Pomodori da sugo (San Marzano o Ramati)
  • 150 g Stracciatella
  • 4 foglie Basilico

Preparazione

  1. Puliamo i friggitelli, eliminando la punta e tagliandoli a metà. Svuotiamo l’interno dai semini e filamenti bianchi e laviamoli. Sbucciamo i pomodori da sugo, eliminando la buccia e facciamoli a pezzettini. In una larga padella mettiamo uno spicchio di aglio in olio extravergine di oliva. Quando è dorato eliminiamolo ed aggiungiaml i friggitelli. Facciamoli cucinare a coperchio chiuso per circa 10 minuti. Passato questo tempo aggiungiamo i pezzetti di pomodoro, aggiustiamo di sale e terminiamo la cottura. Nel frattemlo in una pentola portiamo a bollore l’acqua salata. Quando bolle mettiamo a cucinare la pasta. Scoliamola al dente ed uniamola al sugo di friggitelli. Aggiungiamo la stracciatella e impiattiamo. Una foglia di basilico finirà il piatto.

Note

Precedente ORECCHIETTE INTEGRALI CON VERDURE E ACCIUGHE Successivo INSALATA DI POLPO CON PATATE E RUCOLA

Lascia un commento