TORTA DI PATATE ALLE VERDURE

La torta di patate alle verdure è una delle tante versioni della torta di patate. A me le patate piacciono molto: sono economiche, semplici da preparare ed hanjo un sapore “neutro”. Basterà aggiungere ingredienti diversi per farle cambiare sapore. Qui ho abbinato una classica torta di patate alle verdure più colorate: sabato dal mio fruttivendolo di fiducia del mercato ho trovato ancora zucchine, melanzane e peperoni……ghiottissimi insieme alle patate ! Davvero una schiscetta perfetta per una pausa pranzo golosa o per una saporita cena !

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 600 g Patate
  • 2 Melanzane
  • 2 Zucchine
  • 2 Peperoni (Possibilmente di colori diversi)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1/2 cipolla
  • q.b. Latte
  • 10 taralli sbriciolati (In alternativa pangrattato)
  • 200 g Mozzarella
  • 100 g Parmigiano reggiano (Grattuggiato)
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lessate la patate (con la buccia) in acqua salata. Mentre le patate si cucinano preparate le verdure.

    Tagliamo a pezzetti la melanzana e mettiamola a “spurgare” del suo nero con abbondante sale grosso e sotto un peso. Mentre la melanzana si spurga, tagliamo a piccoli pezzetti anche i peperoni e le zucchine.

    Mettiamo a soffriggere nell’olio extravergine di oliva mezza cipolla tagliata molto sottilmente. Quando è dorata aggiungete i peperoni e le melanzane, aggiustando di sale e proseguite la cottura per circa 5 minuti. Unite le zucchine e fate cucinare sino a quando le verdure sono cotte.

    Sbucciate le patate ancora calde e passatele nello schiaccia patate, raccogliendo il purè in una ciotola. Ammorbidite il purè con tanto latte quanto ne riescono ad assorbire le patate, lavorandolo con un cucchiaio di legno ed aggiustando di sale se necessario.

    Aggiungete le verdure stufate alle patate. Ungete con dell’olio extravergine di oliva una pirofila da forno. Sbriciolate finemente dei taralli (se non ne avete potete usare anche del pangrattato) e con le briciole coprite il fondo della pirofila oliata.

    Versate il primo strato di composto di patate e verdure. Aggiungete la mozzarella tagliata a dadini e coprite con un secondo strato di patate e verdure. Aggiungete sulla superfice del purè altre briciole di tarallo ed una manciata di parmigiano reggiano grattuggiato.

    Infornate a forno già caldo per circa 25/30 minuti o comunque sino a quando si sarà formata la crosticina.

    La torta di patate alle verdure si serve a temperatura ambiente, possibilmente il giorno dopo quando si rassoda e sprigiona tutta la sua bontà.

Note

Senza categoria
Precedente BICCHIERI GOLOSI AL CIOCCOLATO E MASCARPONE Successivo RISO AL FORNO CON MELANZANE

Lascia un commento