POLLO ALLE MANDORLE

Il pollo alle mandorle è uno dei piatti più conosciuti della cucina cinese, mangiato praticamente in tutto il mondo. A casa adoriamo la cucina cinese quindi mi sono detta: proviamo a cucinarlo in casa ? Detto, fatto, è stato un successone. Non avrei mai immaginato che fosse così semplice da preparare. Serena ha fatto il bis e quindi a breve lo preparerò di nuovo. Volete un secondo piatto più classico ? Con il mio polpettone non si sbaglia mai POLPETTONE FILANTE CON POMODORINI

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti

  • 400 gpetti di pollo
  • 100 gmandorle pelate
  • q.b.olio di semi di girasole
  • q.b.salsa di soia
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.zenzero fresco
  • 1/2cipolla bianca
  • q.b.farina

Strumenti

Preparazione

  1. Per preparare il pollo alle mandorle cominciamo a farlo a pezzi regolari. Dopo averlo tagliato infariniamolo: possiamo usare farina 00 o farina di riso. In un wok mettiamo dell’olio di semi, uno spicchio di aglio e la cipolla tagliata molto sottilmente. Facciamo soffriggere a fuoco bassissimo ed aggiungiamo ilmpollo infarinato. Dopo un paio di minuti di cottura giriamo i pezzetti di pollo ed aggiungiamo la salsa di soia e le mandorle. Continuiamo la cottura a coperchio chiuso e a fuoco basso per circa cinque minuti, girando spesso. Spegniamo il fuoco, impiattiamo e serviamo: il nostro pollo alle mandorle è pronto per un pranzo dal gusto orientale, semplice e veloce !

Se non avete il wok no problem, potete tranquillamente usare una padella antiaderente.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.