MUFFINS SALATI AGLI SPINACI

I muffins salati agli spinaci sono piccoli bocconcini ottimi da mangiare durante l’ aperitivo (che ormai consumiamo sul balcone di casa) o per sostituire il pane a cena. Dal caratteristico colore verde assolutamente naturale, possono essere arricchiti con qualunque tipo di formaggio, dolce come scamorza o caciotta oppure più saporito come provolone o caciocavallo. A noi sono piaciuti, anzi devo fare una confessione: io ho usato i due avanzati dalla sera prima per fare colazione ! Amo le colazioni salate e questa mi ha particolarmente soddisfatto. E tu li mangerai a colazione come me ?Ti lascio ora la ricetta di altri muffins salati, questa volta al salame, così puoi scegliere quale ti piace di più https://blog.giallozafferano.it/orecchietteeforchette/muffins-integrali-al-salame/

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10 muffins
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 tazzeFarina 00
  • 1Uovo
  • 125 gMascarpone
  • 1 pizzicoBicarbonato
  • 1/2 bicchiereLatte
  • 1/2 bicchiereOlio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffoSpinaci
  • 50 gFormaggio Asiago
  • 50 gPecorino romano grattuggiato
  • q.b.Sale fino

Strumenti

  • Stampo per muffins
  • Frullatore a immersione
  • Spatola

Preparazione

  1. Mondiamo, puliamo e laviamo molto accuratamente gli spinaci, eliminando ogni traccia residua di terriccio. Quando sono perfettamente puliti, mettiamoli in una pentola senza nessun ulteriore ingrediente. Lessiamoli sul fuoco a coperchio chiuso: ci vorranno circa 5 minuti. Con un frullatore ad immersione riduciamo in purea gli spinaci e teniamoli da parte. In una ciotola mettiamo la farina con il bicarbonato ed il sale fino. In un’altra ciotola assembliamo l’uovo leggermente sbattuto, il latte, l’olio extravergine di oliva ed il mascarpone. Mescoliamo velocemente questi ingredienti umidi. Aggiungiamoli ora alla farina, mescolando velocemente. Uniamo la crema di spinaci all’impasto insieme al pecorino grattuggiato. Mettiamo ora i pirottini in uno stampo da muffins. Riempiamo i pirottini sino a 3/4 con il composto. Aggiungiamo al centro di ogni pirottino due pezzetti di formaggio ed informiamo in forno già caldo a 200 gradi per circa venti minuti (se abbiamo dubbi sulla cottura facciamo la prova stecchino). Sforniamo e facciamo intiepidire prima di servirli: i muffins salati agli spinaci sono deliziosi per accompagnare salumi e formaggi in un buffet.

Io ho usato un pezzo di formaggio Asiago ma se non lo avete si può usare un qualunque altro tipo di formaggio. Anche il pecorino grattuggiato può essere sostituito da parmigiano reggiano grattuggiato. Se piace, può essere usato anche del pepe nell’impasto. Non avete il mascarpone ? Tranquilli, sono deliziosi anche con la ricotta..

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *