MUFFINS CON PORRI E PROSCIUTTO

I muffins con porri e prosciutto sono dei deliziosi bocconcini ideali da mangiare per un veloce spuntino o come aperitivo. In realtà, li abbiamo mangiati anche come sostituto del pane perché hanno un sapore delicato. I porri sono assolutamente di stagione, quindi perché non approfittare di tanta bontà?
Se come ma ami il salato e le pizze rustiche, ti lascio una ricetta dal mio blog semplice e squisita…con pochissimi ingredienti https://blog.giallozafferano.it/orecchietteeforchette/torta-salata-con-patate-e-cipolle/

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 muffins
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Uovo
  • 1Porro
  • 200 gFarina 00
  • 200 gRicotta
  • 50 gProsciutto cotto
  • 50 gScamorza (provola)
  • 1 bicchiereLatte
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale fino

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • Cucchiaio
  • Stampo Per muffins
  • 9 Pirottini da muffin

Preparazione

  1. Per prima cosa iniziamo a tagliare a rondelle il porro. Facciamolo stufare in poco olio extravergine di oliva per circa cinque minuti. Dopo questo tempo facciamolo intiepidire in un piatto e dedichiamoci alla preparazione dei muffins. In una ciotola uniamo la farina con il sale fino ed un pizzico di bicarbonato. In una seconda ciotola mescoliamo lavorando con un cucchiaio l’uovo con la ricotta e l’olio extravergine di oliva. Aggiungiamo la scamorza (o altro formaggio filante che abbiamo in casa) fatta a pezzettini, il porro stufato ed il prosciutto cotto fatto anche a pezzetti. Amalgamiamo il tutto ed uniamo il composto liquido a quello secco mescolando delicatamente senza lavorare troppo l’impasto che dovrà risultare grumoso. Distribuiamo l’impasto nei pirottini da muffins e riempiamoli sino a circa 3/4 della capienza. Inforniamo in forno già caldo a 180 gradi per circa venti minuti o comunque fino a quando i muffins risultano gonfi. Sforniamo e serviamo: i muffins con porri e prosciutto sono ottimi anche a temperatura ambiente e si conservano per tre giorni avvolti nella pellicola.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *