MACCHERONI PESTO DI CAPPERI E PESCE SPADA

I maccheroni, pesto di capperi e pesce spada sono davvero golosissimi. Al mercato dove vado di solito a Bari quando sono lì, la scorsa settimana al mio pescivendolo di fiducia era arrivato un pesce spada intero. Come farsi sfuggire questa ghiottissima occasione ? Due belle fette tagliate subito da mangiare per pranzo….ma come cucinarle ? Per onorare un pesce così buono e fresco ci vuole una ricetta nuova. I capperi con tanto basilico e mandorle e del buon olio extravergine di oliva hanno creato un piatto di pasta unico per bontà: ai miei maccheroni con il pesce spada ed il pesto di capperi non ha resistito nessuno !

Se ti piace il pesce spada, ti piacerà anche questa ricetta sempre dal mio blog https://blog.giallozafferano.it/orecchietteeforchette/trancio-di-pesce-spada-gratinato/

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 4 Pomodorini
  • 300 g Maccheroni (Freschi)
  • 2 fette Pesce spada
  • 2 cucchiai Capperi sotto sale
  • 3 cucchiai Mandorle
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 mazzetto Basilico

Preparazione

  1. Per prima cosa cominciamo a preparare il pesto di capperi. Dissaliamo bene i capperi, sciacquandoli accuratamente sotto l’acqua corrente. Laviamo bene anche il basilico. Mettiamo in un mixer i capperi dissalati, le mandorle, il basilico e tanto olio extravergine di oliva per creare una crema bella densa ed omogenea. Riduciamo le fette di pesce spada in una dadolata, eliminando la pelle esterna. Tagliamo a metà i pomodorini. In un tegame antiaderente metiamo un pò di olio extravergine di oliva e facciamolo riscaldare. Aggiungiamo  i pomodorini e la dadolata di pesce spada. Facciamo cucinare per qualche minuto. Nel frattempo mettiamo a lessare i maccheroni: io ho usato dei maccheroni di pasta fresca ma questa ricetta è ottima con qualsiasi tipo di pasta. Portiamo a cottura la pasta, scoliamola e condiamola con il pesto di capperi. Aggiungiamo il pesce spada ed impiattiamo velocemente: i maccheroni con pesto di capperi e pesce spada si servono caldissimi.

    P.S. Questa ricetta è semplice da preparare, però bisogna prestare attenzione all’ utilizzo del sale: infatti, usando già i capperi dissalati, il pesto è molto saporito e non è necessario sapere ulteriormente né il sugo di pesce spada né l’acqua dei maccheroni.

Note

Precedente DOLCETTI ALLE PESCHE PER LA COLAZIONE Successivo PIZZA RUSTICA SVUOTAFRIGO

Lascia un commento