CIAMBELLA INTEGRALE ALLE MELANZANE

La ciambella integrale alle melanzane è davvero gustosissima. Avevo proprio voglia di preparare una ciambella che potessi portare a tavola per Pasqua ma che non avesse i tempi lunghi della lievitazione. Con la mia amata pasta matta ho creato questa deliziosa ciambella, farcita con melanzane, scamorza e mortadella. Non fatevi ingannare dalla forma, davvero più facile a farsi che a dirsi ! Ami come me gli antipasti sfiziosi ? Segui la ricetta del mio ROTOLO DI PATATE ALLE MELANZANE perché sono sicura che ti piacerà !

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 melanzana
50 g scamorza
50 g mortadella
q.b. olio extravergine d’oliva
1/2 bicchiere acqua
250 g farina integrale
q.b. semi misti
2 cucchiai latte

Strumenti

Passaggi

Per prima cosa prepariamo le melanzane. Eliminiamo l’estremità, laviamole e facciamole a pezzi. In una padella antiaderente dove abbiamo aggiunto abbondante olio extravergine d’oliva aggiungiamo le melanzane: il fuoco deve essere bello alto e le melanzane devono aderire alla pentola senza sovrapporsi. Giriamole per farle soffriggere anche dall’altro lato sempre a fuoco vivace. Portiamole a cottura aggiustando di sale. Mentre si cucinano pensiamo a preparare la pasta matta. Fate la classica “fontana” con la farina, mettendo nel buco centrale l’acqua ed il sale. Cominciate a lavorare l’impasto, avendo cura di aggiungere acqua se fosse troppo duro o farina se fosse troppo morbido. Questo dipenderà dalla marca di farina usata. Lavorate sino a quando non otterrete un impasto che si staccherà dalle mani. Aggiungete l’olio e continuate a lavorare sino a che non sia completamente assorbito. Stendete la pasta con un matterello, avendo infarinato il piano di lavoro. Date una forma circolare alla pasta stesa e poggiatela sul foglio di carta forno. Coprite il centro della pasta con un piattino rovesciato e con un bisturi da cucina o un coltello molto affilato date la forma del cerchio più piccolo senza tagliare la pasta. Ora farcite la parte della pizza compresa tra il piatto rovesciato ed il bordo con le melanzane fritte, qualche pezzetto di scamorza e la mortadella fatta a pezzetti. Chiudete il bordo farcito della pizza. Togliete ora il piattino rovesciato e tagliate a spicchi la parte della pasta centrale vuota. Coprite con ogni spicchio la ciambella. Spennellate con del latte la ciambella ed aggiungete i semini misti. Infornate per circa 25 minuti in forno già caldo a circa 180 gradi e sfornate. Fate intiepidire prima di servire la ciambella integrale alle melanzane.

Se volete velocizzare la preparazione usate un rotolo di pasta sfoglia rotondo: il risultato sarà diverso per la consistenza della pasta differente ma sempre delizioso. In entrambi i casi vi consiglio di lavorare la pasta direttamente sul foglio di pasta forno per poterla poi mettere nella teglia facilmente.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.