Crea sito

Risotto con feta e gamberi crudi al profumo di limone

Le prime volte non si dimenticano mai: la prima volta che sono riuscita ad andare in bici (ahimè, solo a 14 anni!), la prima volta che ho preso in mano una padella per cucinare da sola, la mia prima spesa fatta in autonomia…e la prima volta che ho mangiato i gamberi crudi.
Si, arrivata alla soglia dei 39 anni ho fatto anche questo.
e go capito che i gamberi crudi sono davvero spettacolari.
Nonostante le origini baresi e una famiglia che mangia pesce crudo tranquillamente, io sono sempre stata restia nel farlo. Però son voluta andare oltre i miei limiti mentali ed ecco qui un super piatto buono e spettacolare!
Allora non vi resta che continuare a leggere la ricetta e provarla!!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 griso
  • 1scalogno
  • 4 cucchiaivino bianco
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 100 gfeta
  • 10gamberi (rossi crudi)
  • q.b.limone (scorsa e succo)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Per il fumetto di pesce

  • 1 lacqua
  • 10gamberi (teste e carapaci)
  • 30 gburro
  • 1 spicchioaglio
  • 40 gcipolla dorata
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 30 mlvino bianco
  • prezzemolo (qualche fogliolina)

Preparazione

  1. Preparate il fumetto di pesce: pulite i gamberi eliminando teste e carapace. I gamberi puliti disponeteli in un piatto con olio, sale, pepe e succo di limone.

    Mondate la cipolla, tagliatela finemente e unitela al burro che avrete fatto sciogliere in una casseruola capiente. Soffriggete per circa un minuto, aggiungete l’aglio, poi le carcasse dei crostacei e fatele rosolare per un paio di minuti mescolando. Sfumate con il vino bianco, fate evaporare l’alcol e aggiungete l’acqua. Unite il prezzemolo, aggiustate di sale e pepe, e fate cucinare per 50 minuti a fiamma dolce.

    Una volta trascorso il tempo filtrate il fumetto con un colino a maglie strette e tenetelo da parte per la preparazione del risotto.

  2. Preparate il risotto:  tritate lo scalogno e fatelo appassire dolcemente assieme ai 2 cucchiai d’olio d’oliva. Aggiungete il riso, tostatelo e sfumatelo con il vino bianco. Proseguite poi la cottura per 15/20 minuti, aggiungendo il fumetto di pesce preparato precedentemente. A 5 minuti dalla fine aggiungete la feta sbriciolata finemente, e fatela sciogliere mescolando.
    Completate il piatto aggiungendo i gamberi crudi sul risotto, la scorza del limone grattugiata, un filo di olio e pepe.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.